Tassotti: “Solo complimenti per la Roma. Non mi aspettavo un Totti così decisivo”

di finconsadmin

Queste le parole del vice allenatore del Milan Mauro Tassotti su Sky prima di Roma-Milan:

 

 

Balotelli stasera affronta la difesa meno battuta del campionato. La differenza di punti tra Milan e Roma a cosa è dovuta?
Loro stanno facendo un campionato straordinario, noi abbiamo avuto delle difficoltà. Loro giocano bene, sarebbero primi in tutti i campionati. C’è solo da fargli i complimenti anche perchè venivano da anni difficili.

Si aspettava che Totti potesse essere ancora così decisivo?
Sinceramente no, ma il fatto che la Roma sia cresciuta così tanto è perchè ha aiutato Totti, e Totti ha aiutato la squadra. L’ha sempre fatto ma ora riceve qualcosa anche dalla squadra.

Seedorf all’inizio altalenante poi meglio da quando la suadra funziona e non subisce gol. Ma proprio ora si inizia a dire che non sarà l0’allenatore del futuro. E’ strano il calcio..
Non so, non ho la certezza. Non è una domanda a cui posso rispondere. Le voci le mettono in giro i giornalisti. Ma mancano ancora 4 giornate, ora la squadra sta giocando bene e stasera c’è un test importante contro una squadra in gran forma.

31 punti tra Milan e Roma. Le due rose sono così diverse?
Noi abbiamo fatto male, troppo male. Abbiamo perso troppi punti nel girone d’andata, loro ne hanno fatti tanti veramente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy