Sul mercato si avvicinano Uvini e Merkel

di Redazione, @forzaroma

(Ansa) – Il brasiliano Bruno Uvini del San Paolo per la difesa e il tedesco Alexander Merkel per il centrocampo. Questi i due elementi individuati dal ds della Roma, Walter Sabatini, per rinforzare la rosa a disposizione del nuovo tecnico Zeman.

Le due operazioni in entrata dovrebbero aggiungersi a quelle gia’ ultimate, ma ancora da ufficializzare, di altri due difensori brasiliani del Corinthians, ovvero Dodo’ e Castan. Non certo nomi di richiamo internazionale, ma comunque in grado di alimentare l’interesse dei tifosi romanisti per una stagione, la prossima, che dovra’ necessariamente coincidere col riscatto di Totti e compagni, reduci da un anno contrassegnato da troppi alti e bassi con l’asturiano Luis Enrique alla guida.

E proprio per assistere al ritorno di Zemanlandia nella Capitale si e’ scatenata in citta’ una vera e propria corsa all’abbonamento, come sottolineato dal responsabile della biglietteria della Roma, Carlo Feliziani: ”I tifosi stanno rispondendo alla grande e penso che gia’ domani possa registrarsi il tutto esaurito per la Curva Sud”. ”Il dato non e’ strano visto che conferma il trend registrato nella fase di prelazione in cui circa l’80% dei tifosi ha rinnovato la propria tessera – ha quindi aggiunto Feliziani nel primo giorno di vendita libera dei posti allo Stadio Olimpico – Arrivare a quota 30 mila abbonati? Se continuiamo cosi’ e’ un obiettivo raggiungibile. Rispetto allo scorso anno c’e’ stato un cambio di marcia e ad oggi abbiamo gia’ superato gli abbonamenti della passata stagione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy