Stadio della Roma, Caudo: “Berdini discute come se il progetto non ci fosse”

L’ex assessore all’Urbanistica ha dichiarato sul suo attuale omologo: “Non può dire di non essere d’accordo sul nuovo stadio della Roma e poi mandare il progetto in commissione dei servizi”

di Redazione, @forzaroma

Da quando esponemmo il progetto nel 2014 tutti hanno voluto parlarne. Registro una serie di luoghi comuni, anche se sfatati. La cosa migliore da fare era andare in assemblea e votare il pubblico interesse. Questo sarebbe stato trasparente”. Così ha parlato Giovanni Caudo, ex assessore all’Urbanistica di Roma nella giunta Marino.

Intervistato da Radio Roma Capitale, Caudo ha poi continuato: “Berdini non può dire di non essere d’accordo sul nuovo stadio della Roma e poi mandare il progetto in commissione dei servizi. La Conferenza dei Servizi modifica il progetto coerentemente col progetto presentato. Non si discute come se il progetto non ci fosse. Il progetto dello Stadio della Roma sarebbe anche un messaggio agli investitori sulla serietà della giunta comunale di Roma“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy