Semilleros 2014, Le giovanili di Roma e Lazio parteciperanno al torneo organizzato dalla ‘Pietro Leonardi Onlus’

“Il torneo Semilleros Italia 2014 sara’ un esempio di integrazione e di grande calcio”. Lo dichiara Pietro Leonardi organizzatore, con la sua onlus, del torneo in cui parteciperà anche la Roma

di finconsadmin

“Il torneo Semilleros Italia 2014 sara’ un esempio di integrazione e di grande calcio”. Lo ha affermato l’amministratore delegato del Parma, Pietro Leonardi, durante la presentazione del torneo giovanile che si disputerà a Roma dal 16 al 22 settembre.

“Questa competizione e’ solo un’altra tappa di un percorso nato da poco – ha aggiunto Leonardi – e giocatori come Alexis Sanchez ci stanno aiutando, donando le proprie maglie autografate”. Il torneo, promosso dalla ‘Pietro Leonardi Onlus’, vedra’ le giovanili di Roma e Lazio sfidare le rappresentative (classe 1997-1998) di alcuni squadre capitoline insieme al club peruviano del San Marti’n de Porres. A sostegno della manifestazione, nata con lo scopo di promuovere l’integrazione fra i giovani, si e’ espresso anche il presidente della Lega di Serie B, Andrea Abodi, che con il progetto ‘B-Solidale’ supporta l’iniziativa: “Mi auguro di vedere sempre piu’ eventi come questi – ha detto Abodi – e spero che la squadra peruviana possa partecipare un giorno anche al torneo di Viareggio”.

Oltre al San Marti’n de Porres, che il 17 settembre incontrera’ Papa Francesco a piazza San Pietro, parteciperanno al torneo anche i club Lodigiani, Breda, Tor di Quinto e Gdc Ponte di Nona.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy