Sedici anni fa l’unico successo del Parma in casa della Roma

di finconsadmin

(di Alessio Nardo) Tre punti per proseguire la rincorsa all?Europa. La Roma ? pronta a ricevere all’Olimpico il Parma di Donadoni, con l?imperativo di vincere e dimenticare il pari di Udine. Una sfida dalla tradizione pi? che favorevole: in ventun predecenti casalinghi in Serie A contro i ducali, i giallorossi hanno ottenuto quindici successi, cinque pareggi ed una sola sconfitta, con la bellezza di quarantun gol realizzati e solo dodici sub?ti.

 

L?unico ko ? datato 13 aprile 1997. Un confronto affascinante tra il compianto Nils Liedholm e l?allievo Carlo Ancelotti, vinto da quest?ultimo grazie al guizzo decisivo di Hernan Crespo al 44′. Lo scorso anno, precisamente il 19 febbraio 2012, la Roma vinse 1-0 con un gol di Fabio Borini al 13′. L?ultimo pareggio due stagioni fa: duplice vantaggio romanista con Totti e Juan, rimonta ospite targata Amauri (doppietta). Il 2-2 del 27 febbraio 2011 interruppe la serie positiva dei giallorossi di nove vittorie consecutive in casa contro il Parma, inaugurata un caldo pomeriggio di giugno del 2001…

 

Gi?, inutile negarlo. Il Roma-Parma che portiamo pi? nel cuore ? quello che stamp? sulle nostre maglie il terzo tricolore. Chi potr? mai dimenticare il pathos, l?attesa, i gol di Totti, Montella e Batistuta, la grande gioia finale seguita da un?intera estate di festa e passione. Un?altra data importante da celebrare ? il 19 dicembre 2004 (5-1 il risultato finale), giorno in cui Francesco Totti raggiunse quota 107 gol in Serie A, divenendo ufficialmente il miglior cannoniere della storia della Roma, superando il ?bomber? Roberto Pruzzo.

 

Aurelio Andreazzoli, in cinque gare da tecnico nel massimo campionato, ha fin qui raccolto tre vittorie, un pari ed una sconfitta. Bottino pieno in casa: sei punti su sei contro Juventus (16 febbraio) e Genoa (3 marzo). L’ultimo ko interno della Roma risale al 1? febbraio, con Zeman (2-4 contro il Cagliari), mentre l’ultimo pareggio ? datato 20 gennaio (1-1 con l’Inter). Roberto Donadoni ha affrontato la Roma sette volte, rimediando un solo successo (il 3-2 dell’andata al ‘Tardini’), un pareggio e cinque sconfitte. Il suo Parma, in quattordici trasferte stagionali, ha collezionato appena nove punti, frutto di due vittorie, tre pari e nove ko. L’ultimo successo esterno dei giallobl? risale al 22 dicembre scorso, a Bologna (2-1, reti di Sorensen, Valdes e Sansone).

 

GLI EX – Due, entrambi sul fronte giallobl?. Daniele Galloppa, classe 1985, ? un prodotto del settore giovanile di Trigoria, nel quale ha trascorso dieci anni (dal 1994 al 2004) senza mai esordire ufficialmente in prima squadra. Ben diversa la storia di Aleandro Rosi, anch?egli proveniente dalle giovanili giallorosse. Con la maglia della Roma, il terzino ha vissuto due avventure distinte, dal 2004 al 2007 (57 presenze e 2 gol, una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana in bacheca) e dal 2010 al 2012 (40 gare disputate ed una rete all?attivo).

 

PRECEDENTI IN SERIE A
1990-1991: Roma-Parma 1-1 (Di Mauro)
1991-1992: Roma-Parma 1-0 (Rizzitelli)
1992-1993: Roma-Parma 1-0 (Rizzitelli)
1993-1994: Roma-Parma 2-0 (Comi, Cappioli)
1994-1995: Roma-Parma 1-0 (Balbo)
1995-1996: Roma-Parma 1-1 (Fonseca)
1996-1997: Roma-Parma 0-1
1997-1998: Roma-Parma 2-2 (Totti, Paulo Sergio)
1998-1999: Roma-Parma 1-0 (Totti)
1999-2000: Roma-Parma 0-0
2000-2001: Roma-Parma 3-1 (Totti, Montella, Batistuta)
2001-2002: Roma-Parma 3-1 (Delvecchio, Cassano, Samu?l)
2002-2003: Roma-Parma 2-1 (Totti, Guigou)
2003-2004: Roma-Parma 2-0 (Samu?l, Cassano)
2004-2005: Roma-Parma 5-1 (Cassano, Totti, Cassano, Montella, Totti)
2005-2006: Roma-Parma 4-1 (Totti, Nonda, Panucci, Nonda)
2006-2007: Roma-Parma 3-0 (Totti, Perrotta, Taddei)
2007-2008: Roma-Parma 4-0 (Aquilani, aut. Falcone, Totti, Vucinic)
2009-2010: Roma-Parma 2-0 (Burdisso, Brighi)
2010-2011: Roma-Parma 2-2 (Totti, Juan)
2011-2012: Roma-Parma 1-0 (Borini)

 

SFIDE IN PANCHINA
3.Mazzone-Scala (due vittorie per Mazzone, un pareggio)
2.Capello-Prandelli (due vittorie per Capello)
2.O.Bianchi-Scala (una vittoria per O.Bianchi, un pareggio)
1.Luis Enrique-Donadoni (una vittoria per Luis Enrique)
1.Montella-Marino (un pareggio)
1.Ranieri-Guidolin (una vittoria per Ranieri)
1.Spalletti-Di Carlo (una vittoria per Spalletti)
1.Spalletti-Pioli (una vittoria per Spalletti)
1.Spalletti-Beretta (una vittoria per Spalletti)
1.Delneri-Carmignani (una vittoria per Delneri)
1.Capello-Carmignani (una vittoria per Capello)
1.Capello-Ulivieri (una vittoria per Capello)
1.Capello-Malesani (un pareggio)
1.Zeman-Malesani (una vittoria per Zeman)
1.Zeman-Ancelotti (un pareggio)
1.Liedholm-Ancelotti (una vittoria per Ancelotti)
1.Boskov-Scala (una vittoria per Boskov)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy