Sabatini: “Vogliamo difendere la nostra posizione in classifica”

di finconsadmin

Queste le parole del direttore sportivo della Roma Walter Sabatini rilasciate a RaiSport 1 durante la trasmissione “Il processo del lunedì”

Dopo nove vittorie la parola scudetto è un obiettivo o un sogno?
Non si può riformulare il vocabolario ed esiste, ma noi pensiamo a quello che stiamo facendo. Non ci sembra il caso e non ci riguarda. Noi però vogliamo confermare quello che stiamo facendo e difendere la nostra posizione

Roma fortunata?
Moderatamente fortunata. La fortuna è un’attitudine. Se viene associata ai risultati noi prendiamo atto e siamo contenti

Roma che conclude la campagna acquisti a +38 milioni, questi risultato sono la risposta di Sabatini a chi lo contestava?
Non è questa la risposta. E’ una strategia di società poi il numero va rivisto perchè c’è stato un incremento salariale. Sono state scelte coincidenti tra il tecnico e l’economia. Abbiamo dismesso alcuni giocatori tecnici con dispiacere e preso dei rivelanti

Si è sentito preso di mira?
Ci siamo sentiti presi di mira, ma è una cosa che abbiamo superato. E’ stato un momento difficile durato qualche mese. Siamo andati avanti con le nostre idee in maniera coesa e ci siamo tirati fuori. Tante volte penso al mio stato d’animo e lo penso fibrotico. La fibrosi però mi tiene lontano da una gioia incontrollata

Lei non prenderà un premio scudetto?

E’ una situazione contrattuale normale. La cosa dei premi scudetto è risibile, sono norme contrattuali per aumentare gli stipendi dei giocatori

Da Lotito guadagnava 1/8 rispetto ad ora?

Si molto poco, sempre più di quello che meritavo

Si lavora meglio con presidenti come Lotito o nella situazione in cui è adesso?
Ci sono vantaggi e svantaggi. L’assenza a volte è benedetta per riparare gli errori. La presenza costante ti stressa, ti usura. Io nella mia vita ho sempre lavorato con grandi presidenti compreso Lotito. Ho lavorato anche con Gaucci che ha inventato il calcio a Perugia, ed è stato un grande presidente

Si dice che Thoir ha pensato a lei per l’Inter?
Lui ancora non è arrivato e ha cacciato i suoi dirigenti e preso cinque direttori sportivi, smentisco

A maggio finisce il suo contratto…
Ci sarà tempo, la mia ambizione è rendere forte la Roma. Lo scorso anno sono rimasto per orgoglio e per senso di responsabilità

Cosa rimpiange di questo mercato?
Rimpianti più di uno, non posso fare il nome di un calciatore però ne escluderei tanti. Per esempio…no non voglio dirlo. Da questo punto di vista sono stato molto fortunato, il primo giocatore è stato Gattuso. Io mi sono limitato a prenderlo da una squadra calabrese poi gli altri lo hanno costruito

In termine di percentuale quanto conta Totti, Garcia e De Rossi?
33%. Il sergente Garcia che adesso è astato elevato di rango, è un allenatore molto sereno che ha una metodologia. E’ un allenatore di campo, non solo psicologo. Le sostituzioni di Garcia possono essere giocate al Lotto non sbaglia mai. De Rossi e Totti giocano con gioia e credono ad un’idea della squadra
Quanto conta il senso di rivalsa nei confronti della Lazio dopo la sconfitta in Coppa Italia?
In quel caso è già tanto che siamo sopravvissuti perchè è stato un episodio mortifero. Non c’è senso di rivalsa ma voglia di fare bene. I tifosi della Roma sono debordanti e noi vogliamo assecondarli e vedere i nostri supporter convinti ci rende orgogliosi

Avete fatto venire la Juventus a Trigoria ad allenarsi, avete invitato Maradona. Gesti di apertura nei confronti della Lazio?
Perhcè ne abbiamo bisogno? La Lazio è la nostra storica avversaria, è la seconda squadra della città.

La cosa che l’ha fatto più arrabbiare di Lotito?
Lotito è un grande presidente che imbrocca le cose difficili e sbaglia quelle facili. Magari anche parlare con le persone in una certa maniera. Lui alla Lazio le cose difficili le ha sapute fare come nel 2004.

Quanto ci crede allo scudetto?
Io credo nella squadra e nei comportamenti dei tifosi della Roma, nella serenità con cui svolgono la loro attività e difendere una posizione per quanto ci riuscirà. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy