Rosella Sensi conferirà una procura speciale esclusiva a Roberto Venturini

di finconsadmin

Il contratto sottoscritto verrà firmato Luis Enrique e rispedito a Roma via fax, visto che comunque la presentazione del nuovo tecnico avverrà solo a luglio con l’insediamento del nuovo presidente, Thomas DiBenedetto.

Nelle prossime ore, però, andrà risolto l’ultimo problema: chi firmerà il contratto del tecnico spagnolo per la Roma? Otto giorni fa i legali di Unicredit e di DiBenedetto hanno concordato la necessità di nominare un delegato del Cda dell’As Roma con potere di firma. Era stato già scelto il nome, quello del responsabile corporate di Unicredit per il centrosud, Giorgio Venturini. Il consiglio d’amministrazione, però, non è ancora stato convocato, nonostante sia evidente l’urgenza di avere un delegato capace di sottoscrivere gli accordi portati avanti dalla nuova proprietà. A questo punto la soluzione più probabile, visto che non è previsto alcun Cda nei prossimi giorni, è quella, nelle prossime 24-48 ore, di affidare una procura speciale esclusiva non solo per la questione Luis Enrique, ma anche per la firma del direttore sportivo, Walter Sabatini, allo stesso Venturini. Ad attribuirgliela sarà, in qualità di presidente in carica, proprio Rosella Sensi. Da quel momento, la Roma e il suo nuovo tecnico potranno brindare a un nuovo futuro insieme.

Ansa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy