Roma, tre punti d’oro: Parma battuto 2 a 0. La crisi è alle spalle – FOTO

Roma, tre punti d’oro: Parma battuto 2 a 0. La crisi è alle spalle – FOTO

I giallorossi chiudono il 2018 nel migliore dei modi. Tre punti e zona Champions distante solamente due punti

di Jacopo Aliprandi, @JacopoAliprandi

PARMA – Non un calcio spumeggiante, ma un successo meritato e importantissimo. La Roma è uscita dal Tardini con i tre punti e la consapevolezza di poter uscire dalla crisi. Due a zero al Parma con le reti di Cristante e Under, ma cosa più importante quinto posto in classifica e zona Champions distante solamente due punti. La Roma chiude al meglio il 2018.

RALLENTATORE – Tanto possesso palla ma pochi tiri e occasioni da gol. Il primo tempo della Roma al Tardini probabilmente è stato diverso da quello che si aspettava Di Francesco. Pochi uno contro uno, poche verticalizzazioni e un possesso palla sterile, a rallentare la manovra. Roma poco pericolosa, soprattutto sulle fasce. Under e Kluivert non hanno servito spunti interessanti, né hanno provato manovre individuali capaci di regalare a Dzeko palle giocabili.

OCCASIONE PARMA – Alla fine l’occasione più importante della prima frazione di gioco è arrivata dai padroni di casa, con il tiro di Siligardi (lasciato libero dalla mancata chiusura in diagonale di Kolarov) ben parato da Olsen. Un’azione degna di nota della squadra giallorossa con Dzeko in versione centravanti boa a scaricare sulla destra per Under per un cross rasoterra non intercettato da nessuno.

CRISTANTE DI TESTA – Mancanza di incursioni in area di rigore e movimento senza palla: una partita che poteva sbloccarsi solamente con un calcio piazzato. Ancora una volta la Roma è stata brava a sbloccare la partita da un calcio d’angolo, con il colpo di testa di Cristante ad anticipare i difensori crociati sul primo palo. Da una parte l’abilità sui calci piazzati, dall’altra però una squadra che non è riuscita a muoversi bene coralmente, rimanendo in molte occasioni in inferiorità numerica a centrocampo.

UNDER CONTROL – Nonostante l’uscita dal campo di Manolas per l’ennesimo guaio muscolare della stagione giallorossa, la Roma non ha sofferto bensì amministrato e controllato bene il risultato. Con l’ingresso in campo di Lorenzo Pellegrini la squadra di Di Francesco ha trovato poi più equilibrio e, cosa più importante, il gol della sicurezza. Il centrocampista ha servito in area di rigore il pallone del due a zero realizzato da Cengiz Under, regalando così alla squadra giallorossa la seconda vittoria consecutiva. Successo importante per la Roma che si avvicina ulteriormente al quarto posto, con la Lazio fermata dal Torino e distante ora solamente di due punti. Vittoria sudata, sporca, ma meritata. La Roma chiude il 2018 nel migliore dei modi.

CRONACA PARTITA

TABELLINO

Parma-Roma 0-2
Marcatori
: 58′ Cristante, 75′ Under

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo; Deiola, Stulac, Barillà (81′ Di Gaudio); Gervinho, Biabiany (69′ Sprocati), Siligardi (61′ Ceravolo).
A disp.: Frattali, Bagheria, Gazzola, Gobbi, Dezi, Rigoni, Ciciretti.
All.: Roberto D’Aversa.

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas (60′ Jesus), Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Under, Zaniolo (74′ Lo. Pellegrini), Kluivert; Dzeko (83′ Schick).
A disp.: Mirante, Fuzato, Marcano, Karsdorp, Lu. Pellegrini, Pastore, Perotti, El Shaarawy.
All.: Eusebio Di Francesco.

Arbitro: Manganiello.
Assistenti: Di Liberatore – Tonolini.
IV Uomo: Piscopo.
Var: Mazzoleni.
AVar: Bindoni.

Spettatori: 17.997 (di cui 3.137 ospiti)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. noel - 8 mesi fa

    Battuta una squadra, il Parma, molto tenace e ben quadrata. Due vittorie consecutive per la Roma e … questa volta anche il clean sheet.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy