Roma, Totti e Pjanic in gruppo. Mercato, il nome nuovo è Dodò

di Redazione, @forzaroma

(di Luca Parmigiani) La Roma torna a respirare di nuovo aria d’Europa. Dopo la vittoria nel Monday night contro il Genoa, i giallorossi sono in corsa per un posto nelle coppe europee del prossimo anno, a quattro punti dalla Champions League.

 

Sabato gli uomini di Luis Enrique andranno a far visita a quel Milan primo in classifica in una sfida difficile ma importante per non perdere di vista le dirette concorrenti.

 

TRIGORIA Oggi il gruppo giallorosso è tornato ad allenarsi e si sono uniti al resto dei compagni anche Totti e Pjanic, indisponibili nella partita contro il Genoa. Il bosniaco tuttavia non ha preso parte alla partitella ma regna ottimismo sul completo recupero dei due giocatori.

Assente dalla seduta De Rossi (vincitore del Premio “L’Aquila che rinasce”), il tecnico Luis Enrique ha iniziato il lavoro di preparazione verso la gara di San Siro, in programma sabato alle ore 18: diversi i dubbi di formazione, soprattutto riguardanti il tridente offensivo, con uno tra il Capitano, Osvaldo, Lamela e Borini destinato alla panchina.

Dai dati analizzati dalla nostra redazione, la Roma risulta essere feroce nei primi minuti: addirittura un terzo dei gol stagionali sono stati realizzati nei primi 20’ con una differenza reti tra primo e secondo tempo che dovrebbe far riflettere lo staff giallorosso.

La rincorsa della Roma a un posto in Europa è supportata anche dal cammino dei capitolini nella seconda parte della stagione fin qui disputata, con una crescita di rendimento e risultati (anche se purtroppo con diversi blackout) migliore rispetto alle concorrenti come Lazio e Udinese.

 

MERCATO, IL NOME NUOVO: DODO’ Gli organi di stampa hanno pubblicato oggi una notizia di mercato che vedrebbe la Roma vicinissima all’acquisto del laterale brasiliano Dodò.

Dodò attualmente è in fase di recupero dopo un intervento al ginocchio e lo stesso brasiliano ha confidato che andrà a giocare in prestito al ritorno in campo.

Sull’esterno classe 1992 si sono scatenati diversi operatori di mercato e addetti ai lavori: Dodò è stato definito come “una promessa di alto livello”, “è solo un buon giocatore” fino a “un talento da far maturare”.

In esclusiva ai microfoni della nostra redazione è intervenuto l’agente del brasiliano che ha smentito le voci che volevano il suo assistito già a Roma aggiungendo che il laterale è pronto per un’esperienza nei campionati europei: “Lui oggi ha una doppia seduta di allenamento quì a San Paolo. Una di mattina e una di pomeriggio. Dodò è già pronto per l’Europa e Sabatini e lo sa”.

 

MERCATO, LE ALTRE NOTIZIE E’ vicino alla conferma Bojan Krkic: lo spagnolo, dopo la buona prova contro il Genoa, quasi sicuramente resterà come da contratto un altro anno a Roma sperando che possa esplodere definitivamente per aiutare in maniera più sostanziosa la squadra giallorossa. Passando a un altro attaccante, Borriello non sarà riscattato con molta probabilità dalla Juventus e farà ritorno a Roma; sarà solo una tappa di passaggio prima di trovare un’altra destinazione, forse all’estero.

Infine un premio per la campagna acquisti di Walter Sabatini: in uno studio pubblicato dalla rivista Futebol Finance, i tre giovani giallorossi Lamela, Bojan e Pjanic sono stati inseriti nella lista dei 30 Under 21 più pagati al mondo.

Bojan Krkic è al 16° posto con una valutazione di mercato tra i 13 e i 18 milioni di euro, Lamela al 18° (13-20 milioni) e Pjanic al 26° (10-16 milioni).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy