Roma-Torino 2-1: FLORENZI DA CHAMPIONS (VIDEO – FOTO)

di finconsadmin

La più sofferta ma anche la più bella. Torino duro da superare ma sul rush finale Florenzi fa esplodere l’Olimpico, mette seduto Ventura e regala i tre punti per continuare sullo stesso ritmo una meravigliosa stagione.

 

GUARDA TUTTE LE FOTO DELLA PARTITA 

 

PRIMO TEMPO

Con gli occhi al campo e la curiosità alla giornata di domani nella quale verrà presentato lo Stadio della Roma voluto da Pallotta & C. il pubblico giallorosso affolla l’Olimpico per l’ennesimo esame che la stagione pone di fronte ai ragazzi di Garcia. Oggi c’è il Torino di Ventura squadra ostica, allenatore poco simpatico a queste latitudini. Cori e striscioni glielo fanno capire al momento dell’ingresso in campo delle squadre. Nella Roma, assente Benatia per squalifica, fa il suo esordio in Serie A il brasiliano Toloi. In difesa a destra c’è Maicon a sinistra Romagnoli. In attacco confermato il tridente Gervinho-Destro-Totti. La Roma comincia subito con i ritmi alti e al 4′ Maicon, ed il pubblico, chiedono il rigore per un fallo in area sul brasiliano. Poi azioni sporadiche con affondi di Gervinho e Destro ma mai occasioni vere da gol. Al 24′ Nainggolan prova la conclusione al volo ma il tiro è da dimenticare. Al 27′ occasionissima per Totti, su cross di Maicon e velo di De Rossi, ma la conclusione del capitano è debole e finisce tra le mani di Padelli. Il Torino cerca di reagire ma le avanzate dei granata sono sempre ben controllate dal centrocampo giallorosso e la gara si svolge prevalentemente nella metà campo degli ospiti. Al 31′ Romagnoli ci prova dalla distanza con un tiro potente e preciso ma Padelli lo neutralizza in due tempi. Al 33′ prima conclusione arete per Ciro Immobile ma il diagonale finisce a lato con De Sanctis che controlla. Al 34′ doppia parata di Padelli, prima su Destro e poi il miracolo su Pjanic.
GOL ROMA Al 41′ accelerazione di Gervinho, panico in area granata e passaggio filtrante a Destro che in scivolata anticipa Padelli e sblocca il risultato 1-0.

 

SECONDO TEMPO

La ripresa comincia con un’apertura di Totti che al volo lancia Gervinho in area granata ma pronta la chiusura dei difensori. Al 6′ arriva il pareggio del Torino: lancio lungo di Vives per Immobile che in area, decentrato, al volo insacca alle spalle di De Sanctis: 1-1. Il gol subito scuote la Roma che cerca subito la reazione, ma il Torino si chiude bene in difesa e non lascia spazi. Si cercano le fasce, soprattutto a destra, ma Maicon sbaglia quattro cross uno dopo l’altro. Al 22′ palla persa in attacco e contropiede del Torino con quattro uomini contro due della Roma, palla a Cerci che dal limite dell’area controlla e con un diagonale che sibila il palo sinistro della porta di De Sanctis mette i brividi ai tifosi sugli spalti. Al 24′ Garcia mette mano ai cambi: esce Totti ed entra Lajjic, poi Bastos al posto di Romagnoli. Al 26′ discesa di Maicon cross al centro Destro e Ljajic non agganciano e Gervinho conclude a rete ma il pallone finisce di un soffio a lato. Al 39′ ci prova Toloi da lontano con un tiro potentissimo che Padelli devia in angolo. La Sud alza il volume del tifo per incitare la squadra a cercare il vantaggio, ma il Torino si chiude a riccio e la Roma va in difficoltà. Al 42′ il Torino in un apio di occasioni sfiora il gol della beffa. Al 44′ Ljajic pesca bene in area Florenzi ma il controllo è da dimenticare e l’azione sfuma. L’arbitro concede tre ninuti di recupero e dopo due giri della lancetta dei secondi Flortenzi imbeccato in area gonfia la rete di Padelli e ragala iorgasmo all’Olimpico.

 

Massimo Limiti

 

IL TOP & IL FLOP

Il Top di questa sofferta ma fondamentale vittoria della magica è Maicon che suda, sgobba, sbraita e suona la carica. Incontenibile questo armadio al servizio di Garcia e un leader da amare e applaudire dal pubblico romanista. Unico in tutto il suo splendore e forza fisica, se sbagli ti sbrana. Sherk de noantri 

Il Flop di questa fantastica ma faticosa vittoria della Roma è Bastos. Entra a partita in corsa giusto il tempo di farci soffrire le coronarie. Garcia lo mette per pochi minuti al posto di Romagnoli basso a sinistra e a quel punto per il Torino si aprono infinite praterie. Non riesce nemmeno a spingersi in avanti cosa che tutti ci aspettavamo. Macchinoso
Alessio De Silvestro


 

 

 

 DIRETTA

 

 

SECONDO TEMPO

 

92′ GOOOOOOOOOOOOOOOL ROMA filtrante di Gervinho nello spazio, controllo di Florenzi e sinistro potente a incrociare: 2-1!
89′ Deviazione di Glik su tiro da fuori di Kurtic, palla di poco al lato
87′ Ammonito Bastos
85′ Missile di Toloi dalla distanza, Padelli para ma non tiene la palla in campo. Angolo per la Roma
83′ Per lal Roma fuori Nainggolan dentro Florenzi
78′ Ammonito Immobile
73′ Ammonito Vives
72′ Cross al centro di Maicon, palla tra i piedi di Gervinho che prova il tiro. Sfera di poco al lato
70′ Per la Roma dentro Ljajic e Bastos dentro Totti e Romagnoli
68′ Tiro di Cerci che sfiora il palo ed esce sul fondo
65′ Ammonito Maksimovic
63′ Maicon si allarga sulla destra, prova il tiro ma la sfera termina tra le braccia di Padelli
59′ Frustata di testa di Nainggolan, palla di poco alta
55′ Immobile resta a terra per un contrasto con Toloi
52′ Gol Torino Lancio da centrocampo di Vives per Immobile che in area tira al volo e segna la rete del pareggio

48′ Lancio di Totti per Gervinho, Padelli lo anticipa
45′ Partiti

 

PRIMO TEMPO

 

45′ fine primo tempo
41′ GOOOOOOOOOOOOOOOOL ROMA Gervinho al limite serve Destro che davanti al portiere non sbaglia e segna la rete dell’1 a 0

37′ Toloi dal limite prova il tiro, palla sul fondo
35′ Occasione Roma. Prima Destro prova il tiro su cross basso, riprova Pjanic ma Padelli devia in angolo
34′ Tiro di Immobile in area, palla fuori
32′ Botta di Romagnoli dai 20 metri, Padelli blocca
30 ‘ Ammonito Nainggolan
29′ Ammonito Moretti
28′ Cross basso al centro di Maicon, velo in area di De Rossi e tiro di Totti. Padelli blocca
19′ Cross al centro di Nainggolan, svetta Destro che colpisce di testa. Padelli para
18′ Gervinho servito da Destro prova la discesa, la difesa del Torino respinge però il tiro
14′ Totti sulla destra serve Maicon che prova il cross, Padelli blocca
7′ Maicon viene spinto in area, ma l’arbitro dice di continuare
4′ Pjanic al limite prova il tiro, Padelli para
1’ Partiti

 

 

TABELLINO

 

ROMA (4-2-3-1): De Sanctis, Maicon, Castan, Toloi, Romagnoli (70′ Romagnoli); De Rossi, Nainggolan (83′ Florenzi); Pjanic, Gervinho,Totti (70′ Ljajic); Destro.
A disp: Lobont, Skorupski, Torosidis, Dodò, Jedvaj, Ricci, Mazzitelli, Taddei, Bastos, Ljajic, Florenzi
All. Rudi Garcia

 

TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Maksimovic, Kurtic, Vives, El Kaddouri, Darmian; Cerci, Immobile.
A disp: Berni, Gomis, Rodriguez, Vesovic, Farnerud, Gazzi, Tachtsidis, Meggiorini
All. Giampiero Ventura

 

Arbitro: Bergonzi di Genova. Assistenti: Crispo e Tasso. IV uomo: Stallone. Assistenti di porta: Damato e Russo.

 

Marcatori: 45′ Destro, 52′ Immobile, 92′ Florenzi

 

NOTE Ammoniti 29′ Moretti, 30′ Nainggolan, 65′ Maksimovic, 73′ Vives, 78′ Immobile, 87′ Bastos  Spettatori 31.979

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy