Roma-Pescara: tifoso colto da malore. I medici “E’ stato portato via con arresto cardiaco. Soccorsi arrivati dopo un minuto”

di finconsadmin

Al termine della partita Roma-Pescara, uno dei responsabili della Mater Dei e del 118 ha preso la parola in sala stampa per raccontare cosa ? avvenuto durante i soccorsi al tifoso colto da malore.

“L’anestesista ed un infermiere hanno preso in cura subito il tifoso Noi siamo stati contattati da alcuni signori in tribuna ed il paziente era gi? supino con gambe rialzate da qualcuno che lo aveva aiutato. Non c’era attivit? cardiaca e abbiamo cominciato con un massaggio cardiaco esterno con aggiunta di ago ventilato, e posizionato ago cannula e posto il defibrillatore che non partita perch? era un semi automatico. Abbiamo continuato il massaggio cardiaco ed abbiamo preso un altro defibrillatore e ancora con messaggio cardiaco esterno, ma il paziente aveva sempre un respiro debole. E’ stato messo sulla barella e messo in ambulanza per andare al Gemelli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy