Roma-Milan, metà curva Sud lascia lo stadio. Striscione: “Qui solo per Antonio, portate rispetto” – FOTO – VIDEO

Roma-Milan, metà curva Sud lascia lo stadio. Striscione: “Qui solo per Antonio, portate rispetto” – FOTO – VIDEO

I romanisti hanno cominciato a manifestare la propria insoddisfazione già fuori dallo stadio Olimpico

di Redazione, @forzaroma

Sono le ore più difficili per la Roma dell’era Di Francesco. I giallorossi devono riscattare il clamoroso 7-1 di Coppa Italia contro la Fiorentina e la rimonta subita dall’Atalanta nella scorsa giornata di campionato. Per farlo dovranno vincere contro il Milan di Gattuso e Piatek, che arriva all’Olimpico carico dopo il passaggio del turno contro il Napoli. Ma l’atmosfera sarà delle peggiori: la contestazione è già partita fuori dalle mura dell’Olimpico. I tifosi hanno rivolto insulti alla squadra (“pagliacci”, “vi facciamo un c… così”) al momento dell’arrivo del pullman allo stadio poco dopo le 19.
E il malumore proseguirà fino al fischio d’inizio, quando poi la curva Sud – dopo il ricordo di Antonio De Falchi – riprenderà a cantare per spingere Dzeko e compagni.

LIVE

21.34 – Ancora fischi per la squadra al rientro in campo nel secondo tempo.

20.59 – Dopo il gol del Milan parte il coro “andate a lavorare”.

Ore 21.51 – I tifosi iniziano ad abbandonare la curva Sud, lasciando vuota la parte inferiore. Spunta un altro striscione: “La Roma siamo noi, voi non siete un cazzo”.

Ore 21.45 – In Sud si alza lo striscione: “Oggi solo Antonio dobbiamo onorare. A voi non vi vogliamo neanche guardare”. In alto altri tre striscioni con scritto “Portate rispetto”.

Ore 20.41 – Arrivano i cori contro Pallotta (“Pezzo di merda”) e continuano quelli contro Kolarov. Cori anche contro la squadra: “La nostra fede non va tradita, mercenari”.

Ore 20.21 – Fischi alla lettura della formazione della Roma. Kolarov, Florenzi, Schick e Pastore tra i giocatori particolarmente bersagliati dai tifosi. Fischi assordanti anche per Di Francesco. Applausi solo per Zaniolo e De Rossi.

Ore 20.13 – La Sud contro Kolarov durante il riscaldamento: “Bastardo Kolarov, li mor…cci tua”.

Ore 20.00 – Fischi assordanti all’ingresso in campo della Roma per il riscaldamento. Timidi applausi per De Rossi.

Ore 19.45 – Fischi dei tifosi all’ingresso dei portieri.

Ore 19.00 – Insulti verso il pullman della Roma all’arrivo allo Stadio Olimpico

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy