Roma-Lazio, le ultime dai campi

di Redazione, @forzaroma

Continua la preparazione della Roma in vista del derby di domenica. Alcuni dei giallorossi impegnati con le varie Nazionali (Borini, Kjaer, Gago e Stekelenburg) sono scesi in campo per una seduta di scarico, mentre De Rossi si è allenato regolarmente col gruppo.

Stesso discorso per Perrotta e Totti che, dopo il trama contusivo subito ieri, non ha avuto alcun problema e ha svolto l’intera seduta di lavoro. Simplicio invece ha abbandonato anzitempo la seduta per una distorsione alla caviglia sinistra la cui entità sarà valutata nelle prossime ore. Cassetti ha usufruito di un giorno di riposo domiciliare a causa di una faringite. Lavoro differenziato infine per Pjanic e Lamela, che comunque non sono in dubbio per la sfida alla Lazio.

 

LAZIO: KLOSE CI SARÀ, KONKO QUASI SICURAMENTE NO Klose ci sarà. A tre giorni alla gara più attesa dai tifosi, è questa la principale novità in casa Lazio. Il tedesco ieri era apparso dolorante alla caviglia per un contrasto rimediato nel corso di Germania-Francia, ma ciò non gli impedirà di giocare la Stracittadina. Sembrano invece ridursi le possibilità di vedere in campo Konko. Il francese, che da ieri lavora sul terreno di gioco per recuperare dal risentimento muscolare al polpaccio sinistro, oggi è rimasto in palestra. La sua presenza rimane quindi in forte dubbio, così come quella di Radu. Garrido e Scaloni sono in preallarme per sostituirli. Per il resto, visto il 4-2-3-1 provato oggi, Reja dovrebbe completare la difesa con Dias e Biava, mentre a centrocampo dovrebbero giocare Matuzalem e Ledesma e, più avanzati, Mauri, Hernanes e Gonzalez a supporto della punta tedesca. Sicuramente indisponibili Brocchi, Cana, Lulic, Rocchi, Zauri e Stankevicius. (ANSA).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy