Roma-Juventus, 1000 agenti per garantire la sicurezza

Saranno mille gli agenti delle forze dell’ordine impiegati per garantire la sicurezza. L’area adiacente lo stadio, i punti di raccolta e le stazioni le zone maggiormente monitorate

di finconsadmin

A poco più di ventiquattro ore dal match decisivo tra Roma e Juventus, è il momento di mettere a punto le debite precauzioni per fa sì che tutto fili liscio. Placatasi la tempesta mediatica suscitata dagli atti vandalici dei tifosi del Feyenoord, diventa importante prevenire nuovi episodi spiacevoli. Ansa, ha dedicato un box alla questione, che di seguito riportiamo:

Neanche il tempo di archiviare la due giorni di manifestazioni, preceduta dai disordini nel centro storico della città con gli ultrà olandesi del Feyenoord, che la capitale si prepara ad una nuova prova impegnativa sul fronte della sicurezza. Domani sera allo stadio Olimpico è in programma il big match Roma-Juventus, una sfida tra le due squadre al vertice del campionato ormai da due anni, che da sempre rappresenta una partita molto calda dal punto di vista dell’ordine pubblico. Saranno oltre mille gli agenti delle forze dell’ordine impiegati per garantire che l’evento si svolga nella più totale tranquillità per tifosi e cittadini della capitale. Sotto controllo sia l’area intorno allo stadio, sia i punti di raccolta della tifoseria ospite, ma anche stazioni ferroviarie e caselli autostradali. Al momento, rivelano fonti investigative, non ci sarebbero segnali particolari, ma l’attenzione è massima. 

In particolare si cercherà di evitare che gruppetti isolati, che raggiungeranno autonomamente l’Olimpico, possano entrare in contatto con i supporter della squadra avversaria. Attenzione anche al dopo-partita, se ci dovessero essere eventuali contestazioni. Domattina potrebbe esserci un’ultima riunione operativa per mettere a punto i dettagli del piano sicurezza. Mentre da giorni gli investigatori monitorano i siti web più a rischio. Intanto la questura ha definito due punti di raccolta per accogliere i supporter juventini e scortarli fino allo stadio. Ai tifosi della Juventus in trasferta a Roma a bordo di mezzi propri sarà riservata un’area di sosta, a partire dalle ore 17, a Saxa Rubra (area di via Silvio Gigli). Per gli juventini residenti a Roma, invece, il punto di raccolta è a Largo Guido Mazzoni, alla Stazione Tiburtina. In entrambi i casi, ci saranno mezzi messi a disposizione da Atac per raggiungere l’Olimpico sotto scorta delle forze dell’ordine. Previste inoltre le consuete chiusure al traffico nelle strade limitrofe all’impianto sportivo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy