Roma-Atalanta, fischia Fabbri: con lui 3 vittorie e 1 sconfitta per i giallorossi

Roma-Atalanta, fischia Fabbri: con lui 3 vittorie e 1 sconfitta per i giallorossi

Per 4 volte l’arbitro di Ravenna ha diretto la squadra di Di Francesco in carriera. Con lui Alassio e Lo Cicero da assistente, torna Di Bello ma al Var

di Valerio Salviani, @vale_salviani

Designati gli arbitri per la seconda giornata di Serie A. Il ‘Monday Night’ Roma-Atalanta tocca al ravennate Michele Fabbri, che di lavoro fa il geometra ed è uno dei volti nuovi della classe arbitrale italiana. In posizione di assistenti ci saranno Alassio e Lo Cicero, il quarto uomo sarà Calvarese, mentre al Var riecco Di Bello, che ha diretto l’esordio giallorosso con il Torino.

BILANCIO POSITIVO – Può sorridere la Roma, che con Fabbri ha portato a casa 3 vittorie e 1 sola sconfitta, tutte nelle scorsa stagione. La prima volta con i giallorossi per il fischietto di Ravenna è stata nello 0-4 contro il Benevento, con Dzeko scatenato autore di una doppietta. Altre due vittorie in successione con Bologna e Verona (fuori casa), entrambe per 1-0. Con i veneti anche l’unico cartellino rosso rifilato alla Roma, toccato a Lorenzo Pellegrini. La sconfitta risale all’ultimo incontro tra Fabbri e la squadra di Di Francesco, nel match casalingo contro la Fiorentina, terminato 0-2. Per lui anche 3 match con la Primavera giallorosso, con 2 vittorie e una sconfitta dolorosa, in finale di Supercoppa nel 2011.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy