Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Rocchi: “Maresca ha sbagliato in Roma-Milan, dovrà arbitrare in Serie B”

Getty Images

Il designatore prova a giustificare il suo arbitro: "Non si può uccidere per un match, anche io ho avuto le mie serate storte. Lo rivedrete presto in A"

Redazione

Il campionato riprenderà domenica prossima e la Roma spera di avere più fortuna con gli arbitri rispetto all'ultimo periodo. Tra le direzioni che hanno creato più polemiche c'è stata quella di Maresca, che ha deciso in negativo per i giallorossi il big match dell'Olimpico con il Milan ed è stato poi fermato dall'Aia. Ne ha parlato il designatore Rocchi: “Lo rivedrete presto, non può essere ucciso per una partita. Non mi è piaciuta la sua gestione della partita, l’errore ci può stare - ha detto a Radio 1 -. La serata storta può capitare, le ho avute anche io, adesso magari farà un passaggio in Serie B per poi tornare subito in Serie A”.

 Getty Images

L'arbitro napoletano è stato punito principalmente per il rigore concesso al Milan, che ha portato al 2-0 momentaneo di Kessie. Meno grave, secondo Rocchi e i vertici dell'Aia, il fallo da rigore non fischiato a Pellegrini nel finale. Il capitano della Roma ha ricevuto un calcione da Kjaer in piena area, sul risultato di 1-2 per i rossoneri, ma l'arbitro ha lasciato correre. Contro il Venezia i giallorossi hanno pagato al contrario, per un episodio molto simili che ha coinvolto Cristante, giudicato questa volta calcio di rigore.