Riana Nainggolan: “La mia prima volta a Roma. Radja si merita il Mondiale” (FOTO)

Riana Nainggolan: “La mia prima volta a Roma. Radja si merita il Mondiale” (FOTO)

di finconsadmin

(di Marco Cantagalli) Riana Nainggolan è in prova da 4 giorni con la Res Roma, ma sembra che giochi qui da anni. Un po’ come il fratello, Radja E’ solare e con gli occhi furbi, per niente intimidita dal nuovo ambiente e dalle attenzioni che sta ricevendo a Roma. Domani mattina tornerà in Belgio, a casa sua. Ma non è un addio, anzi. Sembra molto più che un semplice arrivederci. La sua breve esperienza con la Res Roma si è conclusa in bellezza con un gol nell’amichevole contro il Chieti. Riana si è subito distinta per la grinta che ha messo in campo tra tackle e pressing, ma non solo. La piccola belga è dotata infatti di una buonissima tecnica e di un gran tiro. E’ suo il gol del vantaggio, arrivato al 40′ minuto su calcio di rigore: pallone sotto l’incrocio alla sinistra del portiere. La partita si conclude 2-1 con la vittoria meritata della Res Roma. Per questa speciale occasione la redazione di ForzaRoma.info ha incontrato Riana Nainggolan.   Oggi è il tuo ultimo giorno qui… “Si, partirò domani verso le 10” Ti accompagnerà Radjia? “Si, si” Cosa pensi della partita che avete appena giocato? “Era una partita amichevole, quindi è stata molto piacevole. Le ragazze della Res Roma sono davvero carine” Ti aspettavi di battere il rigore? “No, assolutamente!” E per il prossimo anno? “Vedremo…ne stiamo parlando. Forse. E’ un’opzione.” Ne saresti felice?  “Si, io e mio fratello ne saremmo molto felici” Avevi già visitato Roma? “No, questa è la prima volta qui e ieri sono stata in centro, ma per poco, perché ero molto stanca. Comunque è molto, molto bella.” A che età tu e tuo fratello avete cominciato a giocare a calcio? “Radja a 4, io a 5, nella stessa squadra fino ai 12. Giocavamo sempre, a casa, per strada, ovunque…” Hai visto Napoli-Roma, ieri? “Si. Penso che la Roma avrebbe potuto fare meglio, li ho trovati un po’ fermi e il Napoli ha dato tutto, e quindi si è meritata la vittoria” Domenica Radja potrebbe partire titolare contro la Sampdoria. Segnerà il primo goal con la maglia della Roma? “Lo spero tanto” Hai incontrato qualche giocatore della Roma? “Non ancora, sono stata troppo poco tempo” Pensi che Radja possa andare al mondiale? “Lo spero, se lo meriterebbe”   Riana ha già conquistato tutti: non solo il mister Fabio Melillo, che di lei ha detto: “Mi ha fatto un’ottima impressione. E’ valida, è molto attenta in campo. In questi giorni ho trovato una ragazza educata e disponibile. Si esprime con molta tranquillità nonostante le attenzioni che ha ricevuto a cui non era abituata. Qualora riuscissimo a proseguire in questo progetto sicuramente troverà spazio per migliorare perchè ha tutte le qualità per far bene” , ma anche le giocatrici della Res Roma. Erika Villani, per esempio, ci ha raccontato “Riana si è integrata alla grande nonostante i pochi allenamenti fatti insieme. Si diverte con noi. Speriamo che firmerà presto per venire qua, anche perché i presupposti ci sono tutti visto che la Roma ha comprato il fratello”, mentre Claudia Ciccotti si è soffermata di più sulle qualità tecniche: “Riana è rapida nei movimenti, veloce con i piedi. E’ una regista avanzata, non un attaccante vero e proprio. Se dovesse venire qua per la prossima stagione? Spero di si, sarebbe un valore aggiunto.”  

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy