Pjanic: “Juve? Non è finita. Siamo ambiziosi vogliamo lottare fino alla fine”

di finconsadmin

Ecco le parole di Miralem Pjanic ai microfoni di Sky Sport, Mediaset al termine di Roma-Parma 4-2:

PJANIC A SKY

Oggi compleanno, gol: una giornata perfetta?

Si il mio gol, ma è anche il compleanno di mia madre e colgo l’occasione per dedicarlo a lei il mio gol. Ma soprattutto conta la vittoria, sono contento, giochiamo bene.

 

E’ fatta per il secondo posto?

Non è fatta, ci sono ancora 21 punti in palio, ci aspettano gare importanti. Punteremo più in alto possibile, guardiamo in alto. Sappiamo che il Napoli sta facendo una bella stagione, oggi è stata una bella  risposta. Il -8 dalla Juve? Non è finito nulla, vogliamo finire bene e se alla fine sarà tutto fatto e il Napoli non potrà riprenderci vogliamo lottare fino alla fine, ottenendo il massimo di punti. La Juventus sta facendo un grande campionato, ma anche il Napoli e noi. La squadra è ambiziosa.

 

Il tuo rinnovo?

Ci sarà sicuramente, lo spero. Non so quando esattamente, quello lo sa la società. Ho parlato col mister e la società, tutti sanno che mi impegno al massimo. Un contratto non si fa velocemente. Sono felice qui, l’ho sempre detto e lo dico per la centesima volta. Aspetto.

 

 

 

PJANIC A MEDIASET

Avete recuperato tre punti sulla Juventus…
“Il nostro obiettivo erano i tre punti oggi e l’abbiamo fatto bene. Ci aspettano partite importanti e mancano ancora 21 punti. Vediamo”.

Se fossi nella Juventus ti preoccuperesti?
“No, loro stanno facendo un campionato straordinario. Sono stati bravi, meritano. Vediamo alla fine dove saremo”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy