Pillon: “Contro la Roma sarà la partita della svolta per il Chievo”

di finconsadmin

Sono ore concitate in casa Chievo, fanalino di coda del campionato di Serie A. La formazione veronese ha cominciato la stagione come peggio non poteva (appena quattro i punti in classfica dopo nove giornate) e questo si ripercuote inevitabilmente sulla panchina di Giuseppe Sannino che, in 7 giorni, dovrà dare risposte importanti attraveso i risultati. Per avere un’opinione sul momento difficile vissuto dai clivensi, la redazione di Tuttomercatoweb.com ha contattato in esclusiva un grande ex come Bepi Pillon: “Anche la scorsa stagione c’è stato un cambio di allenatore all’inizio di campionato, la partenza non fu delle migliori così come non lo è stata quest’anno. In questo scorcio di campionato hanno avuto anche parecchia sfortuna, ma non può essere solo quello. Credo che siano troppe le reti subite rispetto alle passate stagioni, ma credo che la squadra abbia l’organico per riprendersi. Credo che la svolta potrà arrivare già dalla prossima partita, anche se sfidano la Roma. Per i giallorossi sarà una gara molto difficile, il Chievo si chiuderà bene e non li farà ragionare. Penso davvero che la sfida con la Roma possa essere la svolta della stagione.”

Se non dovessero arrivare risultati importanti nelle prossime due gare, però, salterà quasi sicuramente la panchina di Sannino…
“Purtroppo noi allenatori siamo sempre in mano ai risultati e, quando mancano, un allenatore rischia sempre il proprio lavoro. Però conosco bene Sartori e il presidente, so come fanno le scelte e so che anche stavolta valuteranno tutto al meglio come hanno sempre fatto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy