Pallotta: “Posso rimanere altri due anni”. Totti: “Resto per altri sette anni”

di finconsadmin

di Guendalina Galdi) Si chiude una giornata intensa. James Pallotta arriva a Roma, Totti si prolunga il contratto fino al 2020, a Trigoria si aprono i cancelli e tra due giorni ? derby.

 

PALLOTTA – E’ sbarcato questa mattina, e in poche ore ha: incontrato Totti e la dirigenza giallorossa, pranzato con loro, parlato del contratto del Capitano che dice “resto fino al 2020”, concesso un’intervista a Tele Radio Stereo ed ora aspetta soltanto che arrivi luned? sera ed il tanto atteso derby al quale non avrebbe mai rinunciato. Il pranzo di Totti e Mr President ? stato preceduto dall’allenamento odierno. Alla vigilia della rifinitura, la squadra al completo, fatta eccezione per Balzaretti, ha svolto lavoro atletico ed esercitazioni su schemi offensivi; il tutto sotto gli occhi attenti della dirigenza al completo. Ma non solo. I cancelli di Trigoria infatti si sono aperti e circa 300 tifosi sono entrati nel centro sportivo per assistere alla seduta. Ed in questo sabato nero per Claudio Lotito che non diventa vice-presidente Figc a seguito della sua auto-candidatura, anche a Formello, ma senza tifosi, ci si prepara per luned? con il ritorno di Ederson e la conferma di Klose.

DERBY – Meno due. Quarantotto ore al derby numero 172 della storia. L’emozione cresce ed in modo particolare quella di Dino Da Costa, ex centravanti giallorosso che luned? sera far? il giro di campo prima del fischio iniziale; “Sono molto contento, sar? una serata emozionante” ha dichiarato. Un’altra gloria giallorossa che conosce molto bene Roma e le sensazioni che la stracittadina porta con s? ? Bruno Conti che, in un’intervista al sito ufficiale della societ?, ha consigliato: “Il derby ? una partita particolare ma va affrontato con serenit?. Anche oltre la Manica si parla del derby capitolino. I bookmakers inglesi danno favorita, anche se di poco, la Roma sulla Lazio. Un pronostico cauto, ma la quota pi? alta ? riservata al segno X che manca da ben sei anni.

CALCIOMERCATO – Si dice, a ragione, che il mercato non dorme mai. In questi giorni, distanti ancora dalla vetrina estiva, si rincorrono voci di avvicinamenti o allontanamenti di alcuni giocatori dalla Roma. Uno che si allontana definitivamente ? Sebastian Jung il difensore dell’Eintracht che ha firmato il rinnovo con il club tedesco. Un altro nome gravita intorno alla squadra giallorossa: quello di Ilicic. L’attaccante del Palermo ? stato spesso accostato alla Roma ma in giornata il procuratore del giocatore rosanero ha precisato “non ho mai parlato con Sabatini”. Per quanto riguarda il mercato in uscita, invece, oggi su Tuttosport si ? letto di un forte interesse di Carlo Ancelotti, allenatore del PSG, nei confronti di Erik Lamela. Non si placano nemmeno le voci su un successore di Aurelio Andreazzoli, che intanto domani parler? nella conferenza stampa pre-derby. Ma le voci restano tali, perch? da Parma arrivano contemporaneamente apprezzamenti per l’accostamento alla panchina giallorossa ed il rifiuto di Donadoni e dirigenza; da Milanello, invece, Allegri del suo futuro non vuole proprio parlare. “E’ inutile farlo” dice.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy