Osvaldo, virus influenzale per l’attaccante. Possibile rientro a Roma senza passare per Orlando

di Redazione, @forzaroma

Un virus influenzale ha impedito a Osvaldo di raggiungere la Roma in Florida. L’attaccante si sarebbe dovuto aggregare ieri alla squadra di Zeman, impegnata in questi giorni in una tournee invernale nel parco della Disney a Orlando, ma e’ stato bloccato a Buenos Aires da un virus.

 

Lo staff sanitario del club giallorosso, informato da un certificato medico, ha parlato sia con il giocatore che col suo medico. A questo punto l’attaccante italo-argentino dovrebbe rientrare direttamente nella Capitale senza passare per gli Stati Uniti, anche per evitare di contagiare i compagni.

Di certo per Osvaldo, che non si allena dallo scorso 21 dicembre, sarà difficile farsi trovare pronto il 6 gennaio per la delicata trasferta della Roma al San Paolo di Napoli: la squadra infatti, che questa sera assisterà all’attesissima gara Nba tra gli Orlando Magic e i campioni in carica dei Miami Heat, rienterà il 3 e riprenderà a lavorare a Trigoria il 4 mattina

(ansa)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy