Nainggolan: “Odio la Juve da quando sono nato” – VIDEO

Il centrocampista giallorosso si è fermato con alcuni tifosi: “Io sono venuto qui per batterla, ha vinto sempre con qualche aiuto…”

di Redazione, @forzaroma

“Odio la Juve da sempre, vincono con gli aiuti”. Radja Nainggolan non le manda a dire e accende ulteriormente la rivalità tra la Roma e i bianconeri. Il centrocampista belga, all’uscita del centro sportivo di Trigoria, si è fermato con alcuni tifosi giallorossi: “Io ho rifiutato proposte importanti, potevo anche essermene già andato, poi tanto chi se ne frega se mi insultavano. Io sono contro la Juve da quando sono arrivato qui, da sempre, anche ai tempi di Cagliari. Io odio la Juve, se avessi potuto vincere col Cagliari contro la Juve, avrei dato i miei c******i per vincere”.

Il Ninja poi ha lanciato ufficialmente la sfida ai bianconeri, ma anche alla Lazio, con una promessa ai tifosi: “Io non ho mai perso allo Stadium col Cagliari, ho solo pareggiato. Loro hanno vinto lo scudetto contro di noi ma giocando a Trieste. Io odio la Juve perché ha sempre vinto per un rigore o una punizione. Sono venuto qui alla Roma perché volevo vincere contro la Juve che aveva sempre avuto questi aiuti. Se non vinciamo lo scudetto vinciamo la Coppa Italia. Ti fidi? Noi i derby in semifinale con la Lazio li vinciamo tutti e due. Io come Totti? A me non importa di diventare come Totti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy