Mercato Roma: Rossi idea mai nata, il sogno rimane El Flaco

di Redazione, @forzaroma

(di Tommaso Gregorio Cavallaro) Nella giornata di ieri sono circolate voci di un possibile interessamento della Roma per il Pepito nazionale, dato ormai in partenza dal Villareal. L’affare potrebbe essere, sotto certi punti di vista

, verosimile perché la Roma sta cercando un attaccante con le caratteristiche dell’ex parmense, che si sposerebbe a meraviglia con l’idea tattica di Luis Enrique, e l’italo-americano – è infatti nato a Clifton nel New Jersey il primo febbraio del 1988 – vorrebbe, con tutto il rispetto per “El Submarino Amarillo”, vestire la maglia di un top club.

Operazione possibile, quindi. Le cose, però, non stanno proprio così; secondo quello che risulta alla nostra redazione, l’agente del calciatore, Federico Pastorello, e Sabatini starebbero in costante contatto – hanno parlato anche di Handanovìc, anche se oramai il portiere è in procinto di prolungare con l’Udinese –  ma non avrebbero mai affrontato il capitolo Rossi. Anche perché sembra che il club giallorosso, almeno per questa sessione di mercato, non voglia spendere per un singolo calciatore più di 20/25 milioni di euro, mentre dalle parti del Madrigàl per il loro gioiello non si accontenteranno di una cifra inferiore ai 30 mln. Sull’attaccante della Nazionale, oltretutto, è fortissimo l’interesse della Juventus – Marotta avrebbe decisamente virato su di lui dopo il fallimento dell’assalto ad Aguero – e di molti club di prima fascia europei, come il Chelsea di Villas Boas.

L’obiettivo romanista, per quel che riguarda i “fuoriclasse” rimane Pastore, per il quale Zamparini continua a chiedere 45 milioni di euro. L’impressione è che Sabatini farà come il cinese sulla riva del fiume che attende il passaggio del cadavere del nemico; nel senso che pazientemente aspetterà, anche fino alla chiusura del mercato, che il presidentissimo rosanero abbassi le pretese. A Trigoria, infatti, sono sicuri che nessuna società spenderà 45/50 milioni per il Flaco – anche perché se qualcuno l’avesse voluto fare, avrebbe già acquistato il calciatore – e che quindi alla fine si possa chiudere a un prezzo notevolmente più basso; ipoteticamente sui 25 milioni di euro. La Roma, inoltre, ha il pieno gradimento dell’argentino, sul quale starebbe facendo opera di ulteriore convincimento il suo compagno di Nazionale Burdisso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy