Memorial De Falchi, emozione e lacrime: la sorella riceve applausi e targhe – FOTO – VIDEO

Memorial De Falchi, emozione e lacrime: la sorella riceve applausi e targhe – FOTO – VIDEO

Oggi si è svolto un torneo dedicato alla memoria del tifoso giallorosso. Riacquistato alla famiglia de Falchi il “fornetto” di Antonio, donatogli trent’anni fa da Dino Viola

di Valerio Salviani, @vale_salviani

Romanisti? Ne abbiamo. Caldo? Anche quello. Amicizia? Non ci manca. Tutti uniti per Antonio De Falchi, a 30 anni di distanza da quel giorno terribile che non ha scordato nessuno.

TORNEO – Oggi al centro sportivo Tiburtina Valley Sporting si è svolto il Memorial dedicato ad Antonio De Falchi, ormai diventato un appuntamento fisso. Insieme ai ragazzi del gruppo Roma (che hanno organizzato l’evento) presenti altri gruppi del tifo giallorosso, i tifosi del Palermo, della Sambenedettese, i ragazzi del Gate 13 (Panathinaikos), quelle del Frente (Atletico Madrid) e una rappresentanza del Fortuna Dusseldorf. Tutti insieme hanno formato 27 squadre, che si sono sfidate sul campo di calcetto, tra abbracci, risate e tanti cori dedicati ad Antonio.

ANTONIO VIVE – Il momento più importante della giornata è stato senza dubbio l’arrivo di Anna De Falchi, sorella di Antonio (intervistata in occasione dell’ultimo Roma-Milan). Lei, insieme a un nipotino, hanno ricevuto targhe commemorative da tutti i tifosi presenti. Ma non solo. Con i soldi raccolti nel torneo, i ragazzi della Curva Sud hanno riacquistato alla famiglia de Falchi il “fornetto” di Antonio, che trent’anni fa gli era stato regalato da Dino Viola. Uno dei tanti gesti che questi ragazzi continuano a fare ogni anno per la famiglia De Falchi, che non hanno mai abbandonato.

memorial de falchi-1

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy