Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Mayoral ribalta le gerarchie, può restare a gennaio. Zaniolo rientra con l’Atalanta

Getty Images

Per il numero 22 l’ecografia effettuata non ha evidenziato gravi problematiche, levando un ulteriore grattacapo a Mourinho che, comunque, non potrà averlo a disposizione contro lo Spezia perché squalificato

Claudia Belli

Borja Mayoral è l'argomento di discussione più caldo di queste ore tra radio e social. I tifosi della Roma hanno applaudito il super gol dello spagnolo a Sofia e l'ottima prestazione. Mourinho cerca il partner per Abraham in vista della partita di lunedì sera con lo Spezia, visto che Zaniolo è squalificato e Shomurodov non ha convinto. L'uzbeko si gioca il posto con  Mayoral e Felix Afena-Gyan. Ma sul web il popolo romanista ha scelto all'unanimità: merita lo spagnolo di proprietà del Real Madrid.  “Voglio un gol decisivo per una vittoria già contro la Roma.  - ha detto M’Bala Nzola intervistato da La Nazione - Mi sento leader di questa squadra. Dopo averlo conosciuto il legame con Thiago Motta è davvero ottimo". Ma così non sarà, perché in conferenza stampa l'allenatore dello Spezia ha fatto sapere di aver escluso il calciatore dalla lista dei convocati per la trasferta diRoma: "Nzola non ci sarà con la Roma, rimarrà qui per un motivo: oggi abbiamo fatto una riunione video ed è arrivato in ritardo e per questo resterà qui e vedremo per le prossime". 

 Getty Images)

Zaniolo, nessuna lesione

Nessuna lesione per Zaniolo, tornato dalla Bulgaria dolorante all’adduttore e piuttosto preoccupato per la gravità del problema. E invece l’ecografia effettuata non ha evidenziato gravi problematiche, levando un ulteriore grattacapo a Mourinho che, comunque, non potrà averlo a disposizione contro lo Spezia perché squalificato (come Mancini). Fuzato non ha convinto dopo la trasferta di Sofia. Il brasiliano ha il contratto in scadenza il prossimo giugno e si sta pensando al sostituto. Secondo quanto riporta il giornalista inglese John Wenham, Mourinho ha richiesto Oluwayemi. Il portiere classe 2001 lascerà il Tottenham la prossima stagione. Il Tottenham di Antonio Conte, una delle big della Conference League, rischia di uscire seriamente dalla competizione che ha visto la Roma qualificarsi agli ottavi di finale. Gli Spurs non sono scesi in campo giovedì sera contro il Rennes nel match decisivo del girone a causa dei tanti positivi e la partita non si giocherà. Questo il verdetto comunicato dall'Uefa, in quanto non è stato possibile trovare una data per il recupero.