Matilde Brandi: “Contro il Chievo è difficile, ma sono ottimista. Amo Zeman ed il suo gioco”

di Redazione, @forzaroma

Ecco le parole di Matilde Brandi ai microfoni di Centro Suono Sport questa mattina:
Sei una grande tifosa romanista, guarderai la partita tra poco?
“Purtroppo non potrò vedere la partita, perché  sarò in teatro, al Salone Margherita, per la pomeridiana dello spettacolo Arrivederci Roma. Comunque la sentirò attraverso la radio.”

Che partita ti aspetti?
“Il campo del Chievo Verona è un terreno difficile. Però veniamo da cinque vittorie consecutive e sono abbastanza ottimista sull’esito dell’incontro”

Matilde Brandi è una presenza fissa allo stadio Olimpico
“Assolutamente si. Non sono una tifosa occasionale, appena posso scappo allo stadio, faccio la radiocronaca durante la partita e se segna la Roma impazzisco. “

Fiduciosa sul futuro della squadra?
“La Roma ha dei tifosi straordinari che meritano tanto, sarebbe bello vincere trofei, ma per ora ci accontentiamo di giocare bene. Zeman è un allenatore che non mette d’accordo nessuno, lo si ama o lo si odia, io sto dalla parte di chi lo ama. E’ un grande allenatore, secondo me è sulla strada buona e sono convinta che tanti dovranno rimangiarsi molte cose dette in passato.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy