Marsiglia, Garcia: “Fa piacere tornare all’Olimpico. Strootman è più forte e più maturo”

Marsiglia, Garcia: “Fa piacere tornare all’Olimpico. Strootman è più forte e più maturo”

Il tecnico francese dell’OM: “Lui però è un centrocampista di grinta ed esperienza, non aspettatevi che faccia tanti gol”

di Redazione, @forzaroma

Rudi Garcia ha riabbracciato finalmente il suo pupillo, Kevin Strootman. I due ex giallorossi torneranno presto all’Olimpico, ma per affrontare la Lazio nel girone di Europa League: “Mi fa piacere tornare a Roma e affrontare di nuovo la Lazio con un’altra squadra – ha rivelato il tecnico francese in conferenza stampa –. Quando affronti squadre italiane e tedesche non puoi concedere regali e noi non faremo questo errore. E’ un gruppo più difficile rispetto a quello della scorsa stagione, ma penso che anche i nostri avversari non saranno felici di affrontare l’OM”.

Poi su Strootman: “Strootman è una mezzala, contribuirà con il suo livello di esperienza, con la sua intelligenza nel gioco e una qualità nei passaggi. Ha avuto un serio infortunio al ginocchio, ma è tornato ancora più forte di prima e quindi è anche molto forte a livello mentale. Ritrovarlo è un grande piacere per me, lo apprezzo umanamente e inoltre è anche maturato. Sarà una risorsa importante per la nostra stagione, ma lui è un giocatore di grinta quindi non aspettatevi un giocatore offensivo che farà tanti gol. Con lui, se necessario, potremo giocare a tre a centrocampo. Con il suo arrivo ci sarà una concorrenza ovunque, posso spostarne uno su quattro a livello più offensivo. Posso anche, se necessario, far giocare Luiz Gustavo in difesa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy