Mangia: “Complimenti alla dirigenza della Roma per l'appoggio al progetto”

di Redazione, @forzaroma

Mangia a Manà Sport: “La Juve ha un bel gruppo, anche quando ha avuto un calo non ha perso. Lo Scudetto? Il Milan ha qualcosa in più, però è ancora tutto molto aperto.

Il Napoli la vedo favorita per il terzo posto. La dirigenza della Roma merita un plauso per l’appoggio al progetto”

 

“Vincere a Firenze per la Juventus è stato molto importante. Già prima dell’espulsione stava legittimando il risultato. Un minimo appannamento è stato fisiologico, ma va detto anche che nel periodo di flessione non ha mai perso”. Sono le parole di Devis Mangia ai microfoni di Radio Manà Manà Sport 24.

Durante la trasmissione ‘C’è calcio per te’, l’ex allenatore del Palermo continua: “La fase offensiva dei bianconeri è la stessa delle grandi squadre, gli allenatori adesso vogliono portare in avanti il maggior numero di giocatori. La Juve ha dimostrato anche di cambiare spesso sistema pur mantenendo sempre ottimi risultati. La Juventus è squadra, tutti danno il loro contributo e così facendo Pirlo e Vucinic riescono ad emergere”.

Lo Scudetto? Mangia la vede così: “Il Milan ha qualcosa in più, però è ancora tutto molto aperto. Così come sarà aperto anche in Coppa Italia. Infortuni, squalifiche e stato di forma saranno determinanti. Il Milan ha le carte per giocarsela anche contro il Barcellona, è normale che queste grandi squadre devono avere la mentalità giusta per poter vincere sempre. Come affronterei il Barcellona? Io lo aggredirei, poi sono sicuro che Allegri saprà fare al meglio la sua gara”.

Per la Champions League, Mangia ha le idee chiare: “Il Napoli la vedo favorita per il terzo posto, però va detto che la sfida è apertissima. Tutto può succedere. La dirigenza della Roma e la sua gestione stanno lavorando bene. Da allenatore li apprezzo molto perché stanno sposando un progetto e lo stanno portando avanti. La squadra sta crescendo e propone idee interessanti. Luis Enrique ha la sua mentalità e sta crescendo, ci vuole tempo”. Conclude.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy