Mancini: “Contro il City sarà dura ma la Roma ce la puo’ fare”

“La Roma dovrà sfruttare al meglio ogni occasione concessa dagli inglesi. Garcia ha Totti uno dei più grandi giocatori della storia del calcio”.

di finconsadmin

“Il Manchester e’ una delle migliori squadre in Europa. Quando gioca in casa e’ una squadra molto difficile da battere, se la Roma sara’ al completo credo che possa fare un buon risultato”. A dare chance ai giallorossi e’ Roberto Mancini, ex di lusso in casa City, intervistato da Enrico Varriale per il “Processo del Lunedi’” su RaiSport1 in onda alle 21. “Praticamente questa e’ la squadra che ho costruito io almeno per nove undicesimi, e’ una squadra che conosco bene – dice Mancini alla vigilia del match di Champions – Giocano un calcio diverso dallo United, e’ una squadra che tiene la palla ed e’ pericolosa quand’e’ vicino all’aria di rigore perche’ ha palleggiatori straordinari e che possono far gol in qualsiasi momento. La Roma dovra’ sfruttare al cento per cento le occasione che gli verranno concesse. Il City avra’ quasi sempre il possesso della palla, quindi a mio avviso i giallorossi dovranno provare ad attaccarli cercando il piu’ possibile di ripartire bene in contropiede. La Roma sta bene in questo momento e ha le qualita’ per poter fare risultato”. Oltre ad avere Francesco Totti, per Mancini “uno dei piu’ grandi giocatori della storia del calcio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy