Ljajic: “Bello segnare, ma era importante vincere.Ora pronti per la Juve. Bastos? Ci aiuterà a diventare ancora più forti”

di finconsadmin

Ecco le parole di Ljajic  ai microfoni di Sky, Roma Channel, Mediaset  al termine di Roma-Livorrno 3-0.

LJAJIC A SKY

Non segnavi dal 29 settembre, perchè ci hai messo tanto a tornare a questi livelli?
Come ho detto tante volte a volte arriva il gol a volte no. Sono contento per il gol ma anche per i compagni la vittoria e la prestazione. Abbiamo vinto ed è una cosa importantissima.

 

Ottoi reti dopo la sconfitta contro la Juventus, era questa la reazione che vi ha chiesto Garcia?
L’abbiamo dimenticata subito la partita. Siamo tornati a vincere subito e ora abbiamo 3 giorni per preprarare bene questa partita di coppa italia.

 

La Roma ha preso Bastos che Garcia ha avuto al Lille. Può darvi una mano con Nainggolan?
Non lo sapevo. Mi fa piacere che sia arrivato un nuovo giocatore. E’ forte e ci potrà aiutare molto

 

LJAJIC A ROMA CHANNEL

Ci tenevi tanto al gol?
Si è stato un momento importantissimo per me perchè volevo tornare al gol. Un gol importantissimo. Voglio ringraziare i miei compagni perchè mi stanno sempre vicino e questo mi aiuta molto, senza di loro non avrei potuto fare niente. Sono più contento della vittoria di oggi per come abbiamo giocato più che per il mio gol. Sei il giocatore che scarica di più il pallone.

 

 

Ti dà soddisfazione questo ruolo di rifinitore?
Sono un giocatore prima di tutto della squadra. Mi piace giocare per i miei compagni, tornare indietro in difesa e in avanti per creare qualcosa. Oggi spero di aver fatto bene e spero che io e tutti continuiamo così su questa strada.

 

 

Quanta soddisfazione dà l’assist, la grande giocata?
A me piace fare più gli assist che i gol. Mi piace fare qualcosa che faccia segnare un compagno. Per me è un piacere più di fare gol. Il mister diceva di non parlare della sfida contro la Juventus.

 

 

Oggi non ci avete pensato neanche un po’?
No. Per me la prossima gara è la più importante. Stasera dobbiamo riposare bene e da domani pensiamo alla partita di martedì.

 

Un po’ di pressione a Napoli e Juventus?
Sicuramente ma sapevamo che sono squadre forti e possono vincere. Noi guardiamo il nostro giardino e guardiamo solo a noi. Poi vediamo cosa succede.

 

LJAJIC A MEDIASET

Una bella partita, un gol e una bella prestazione
Mi alleno ogni giorno per migliorare ma non sono ancora al 100%. Abbiamo tenuto la palla tutta la partita: abbiamo giocato bene, avanti così

E ora la Juventus
Penso che dobbiamo pensare da domani alla Juve, vogliamo prepararla bene, vediamo cosa succederà

L’avete dimenticata subito quella sconfitta…
Sì, sicuro: abbiamo vinto tre partite e vediamo dove arriviamo

La Roma ha preso Bastos
Non sapevo questo, ma è forte e può aiutare la nostra squadra

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy