Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Lecce, Baroni: “La partita con la Roma è un premio, sarà un test difficile”

Getty Images

Il tecnico dei pugliesi: "Andare a misurarsi con la Roma è bello, la prendiamo così ma mi interessava il gioco e la prestazione"

Redazione

Il Lecce sorprende lo Spezia in trasferta e conquista gli ottavi di finale di Coppa Italia, da giocare a gennaio contro la Roma. Il tecnico dei pugliesi Marco Baroni ha commentato la vittoria e la qualificazione nel postpartita: "Non è stato facile. Lo Spezia non si aspettava questa intensità, li abbiamo presi alti per togliergli le idee e giocare facile. Magari nel loro campionato è difficile che si giochi così, è stata la prestazione che ha portato la partita sui binari. Il fatto che ci sia stato il risultato è un premio per la società e i tifosi. Andare a misurarsi con la Roma è bello, la prendiamo così ma mi interessava il gioco e la prestazione", ha detto in conferenza stampa. Ora la sfida a Mourinho:"Mi fa piacere, è un premio per la città e i tifosi, oltre che per società e ragazzi. Per noi sarà un test difficile e lo prendiamo come premio. Noi in queste gare in cui abbiamo tutto da guadagnare, abbiamo la possibilità di misurarci con grandi campioni e fa solo piacere".

Poi ha preso la parola anche Arturo Calabresi, difensore del Lecce cresciuto nel settore giovanile della Roma:"Abbiamo preparato la partita puntando ad aggredire alto l’avversario, mettendo in mostra i principi di gioco che proponiamo in campionato. Ci siamo riusciti e siamo soddisfatti. La Roma? Andando avanti si incontrano squadre così, sarà bello tornare all’Olimpico”.