La Roma unisce l’Italia: “Partita pazzesca, un’emozione che non ha colori”

Da Torino a Milano, passando per Napoli e Palermo, l’impresa giallorossa ha commosso tutti: “Orgogliosi di voi. È una serata da raccontare ai nipoti”

di Mirko Porcari, @MirkoPorcari

“Che ci fa sentire uniti anche se siamo lontani”. Mai come questa volta è tutto vero, la magia che supera confini, ideologie e fedi calcistiche: la Roma che stringe a sé tutta l’Italia, andando oltre le rivalità che caratterizzano le domeniche di campionato e gli sfottò tra tifoserie. “Non sono un tifoso romanista ma questa sera mi sono emozionato”.

Lo stivale che si rimpicciolisce ed entra virtualmente all’Olimpico, dove le emozioni hanno annullato i colori (“Grazie per le emozioni che ci avere regalato, è una serata da raccontare ai nipoti”), trasformando tutto in giallo e rosso: “La vittoria della Roma è quella dell’Italia intera. Finalmente abbiamo dato un dispiacere a una squadra spagnola”.

Migliaia di commenti che dalle pagine dei social convergono direttamente al cuore dell’essere tifoso, da innamorati del calcio tutti hanno scavato oltre i sentimenti per apprezzare il miracolo romanista: “Sono juventino e non posso che fare i complimenti alla bellissima prestazione della squadra”. Da Torino a Milano (“Tifo Inter ma sono stracontento per la Roma e per i suoi tifosi al settimo cielo. Tutta l’Italia è orgogliosa”), passando per Napoli (“Azzurro fino al midollo ma di fronte a una cosa del genere c’è solo da imparare a da togliersi il cappello”) e Palermo, l’impresa di De Rossi e compagni ha commosso tutti: “Questa sera non ci sono juventini, interisti, napoletani, milanisti, laziali o romanisti. Stasera siamo tutti italiani orgogliosi di questa Roma immensa”.

Sull’onda dell’entusiasmo, c’è chi chiede una prova in fotocopia dalle parti di Madrid (“Non è che possiamo mandare la Roma a giocare contro il Real?”), mentre qualche timido complimento arriva anche dall’altra sponda del Tevere: “Hanno meritato, c’è poco da fare. Anche se stanno festeggiando come se avessero vinto la Champions”. Tra i fumi di un’inevitabile delusione, non mancano gli applausi provenienti dai tifosi del Barcellona: “Valverde inadeguato, ma la Roma è stata più aggressiva e concreta. Ha voluto fortemente questa rimonta e ci è riuscita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy