Konsel: “Impressionato da Stekelenburg. Non è facile giocare con la difesa alta”

di Redazione, @forzaroma

Miki Konsel, ex portiere giallorosso, è intervenuto ai microfoni di Radio Manà Sport. Ecco le sue dichiarazioni

Su Stekelenburg e sul derby

Stekelenburg è un nazionale, è un portiere completo che ha grande esperienza, capisco che anche per lui come per me ai tempi di Zeman è difficile giocare con questa linea difensiva molto alta. L’uscita di Stekelenburg al derby? Poteva anticipare di qualche istante, ma alla fine credo che i giallorossi meritassero il pareggio. La Roma è stata sfortunata perchè è rimasta in 10 dopo pochi minuti

Su Luis Enrique

Ho seguito a Trigoria gli allenamenti e sono rimasto impressionato, perchè il tecnico asturiano vive di calcio, con grande entusiasmo e per questo spero che la società vada avanti con lui in attesa che arrivino i risultati”.

Su un possibile ritorno a Roma

“Indimenticabili gli anni alla Roma. La spinta e le emozioni che ci regalava la Sud ogni domenica era unica. Tornerei volentieri a lavorare alla Roma, perchè nel calcio mai dire mai. Per Roma e Bucarest mi muoverei di corsa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy