Italia-Inghilterra 1-1, Florenzi gioca 60′. Conte: “Questo gruppo crescerà”

Pareggio nello stadio di proprietà bianconero dove Antonio Conte ha ricevuto gli applausi del pubblico presente

di Redazione, @forzaroma

Finisce pari 1-1 l’amichevole che la nazionale di Antonio Conte ha disputato questa sera allo Juventus Stadium contro l’Inghilterra di Hodgson. Al 29′ Pellè porta in vantaggio gli azzurri, ma nella ripresa al 79′ Townsend ristabilisce la parità. Alessandro Florenzi, unico giallorosso convocato da Antonio Conte, è partito titolare e poi al 60′ ha lasciato il posto ad Abate.

“Peccato per il pareggio, arrivato con un tiro da fuori area. Abbiamo avuto diverse occasioni per segnare il secondo gol. Sono contento, l’Inghilterra è una squadra forte, ma dobbiamo utilizzare queste partite per far crescere i ragazzi e dar loro fiducia. Lavoriamo su alcuni concetti e alcuni principi, ora bisogna dare continuità a questi risultati. Nella ripresa è subentrata un po’ di stanchezza e ci siamo abbassati troppo. Volevamo vincere, però questo è un buon risultato. Dobbiamo lavorare con pazienza e far crescere questi ragazzi. Valdifiori è l’esempio lampante che non guardo il curriculum, guardo chi fa bene e merita. Lui ha giocato un’ottima partita, dimostrando di meritarsi la convocazione e la maglia da titolare. Merita questo gruppo e merita la mia considerazione, così come Eder e Pellé, che hanno onorato alla grande la partita. Il mio ritorno allo Juventus Stadium? Un’emozione fortissima, un tuffo nel passato che non posso dimenticare” ha detto Antonio Conte a fine gara

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy