Irdning, Roma in campo per il primo allenamento. Differenziato per Balzaretti, Destro e Piris

di Redazione, @forzaroma

All’indomani del 13-0 rifilato ai dilettanti della Rap. Stiria, la Roma di Zdenek Zeman torna in campo per il primo allenamento giornaliero. Ore 9.25 – I giocatori entrano in campo, Dodò svolge lavoro differenziato insieme a Bojan e Bradley.

Ore 9.50 – Inizia la parte atletica. Il gruppo lavora su balzi e allungo sui 30 metri.

Ore 10.15 – I giallorossi lavorano sugli scatti sui 100 metri. Lavoro a parte per Balzaretti, Piris e Destro mentre Dodò e Bojan seguono i compagni da bordocampo.

Ore 10.35 – Durante la fase di riposo, richiamo di Zeman a Lamela e Taddei di non avvicinarsi alla palla. Il Boemo inizia un lavoro con i difensori mentre i suoi assistenti lavorano con centrocampisti e attaccanti. Il più veloce sui 100 metri è stato Florenzi.

Ore 10.40 – Centrocampisti e attaccanti lavorano su schemi offensivi

Ore 11.05 – Inizia il lavoro sulle ripetute.

Ore 11.23 – Giallorossi premurosi al termine di ogni serie di ripetute. Infatti i ragazzi si avvicinano al preparatore Ferola per chiedere il tempo delle propria serie.

Ore 11.25 – Termina l’allenamento. Alcuni giocatori si rinfrescano in piscina

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy