Indignazione di MyRoma verso alcuni organi di stampa

di finconsadmin

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato di MyRoma

MyROMA esprime sconcerto e stupore in ordine alle modalità con le quali i maggiori organi di informazione, tra i quali La Repubblica, Il Corriere della Sera, Libero ed altri ancora, nei rispettivi siti web hanno evidenziato, con titoli di ampio spazio e corredo di rituale fotografia, il fatto che il nome di Francesco Totti sia “spuntato” tra le dichiarazioni rese nell’ambito della vicenda del calcio scommesse, così come già avvenuto per Daniele De Rossi.

Il taglio dato ai titoli, infatti, lascia intendere ai lettori meno attenti la possibilità di un presunto coinvolgimento del capitano giallorosso nell’attività di alterazione dei risultati delle partite, quando invece dalla lettura dei relativi articoli nulla si può dedurre al riguardo. In un momento delicatissimo per la storia della Roma, non ci si può che indignare per questo modo di fare giornalismo, basato sul sensazionalismo ed irrispettoso dei diritti della persona. A tutela dei propri associati e dell’A.S. Roma, di cui MyROMA fa parte quale detentrice di quote del capitale sociale, il dipartimento legale sta valutando in queste ore eventuali provvedimenti da adottare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy