Giorgio Rossi: “Dieci anni fa il gol più bello fu di Totti”

di finconsadmin

Oggi cominciano i ricordi. Dopo dieci anni, quei momenti che rimasero impressi nella memoria di tutti i tifosi romanisti, vengono raccontati da chi, oltre che avere una forte fede giallorossa, ha lavorato accanto a quei grandi campioni.

Ecco l’intervento di Giorgio Rossi, storico massaggiatore dell’AS Roma che si è raccontato ai microfoni di Radio IES:

“E’ una bella giornata oggi, che mi riporta a 10 anni fa. Ricordo che i tifosi mi volevano portar via pure la borsa del Pronto Soccorso! Fu una giornata bellissima, ebbi paura al momento dell’invasione di campo ma fortunatamente l’arbitro fu comprensivo. Mi sarebbe piaciuto che i giocatori potessero fare il giro di campo ma la gioia dei tifosi era incontenibile. Chi prendeva una zolla di prato, chi i vestiti dei giocatori, addirittura i pali delle porte! Come diciamo a Roma “Se so zottati tutto!” (ride, ndr).

Voglio ringraziare la dottoressa Sensi per le bellissime parole che mi ha rivolto in pubblico questa mattina. Ricordo un aneddoto: il pullman che portava la squadra si chiamava “Frama”, allora la signora Sensi si rivolse al presidente dicendo: “Lo vedi, anche il pullman porta il nostro nome: Frama, Franco-Maria!” La partita decisiva di quell’anno penso fu quella di Parma, con la doppietta di Batistuta. Anche la partita di Napoli fu molto sofferta, Capello non fece giocare Montella dall’inizio. Il gol più bello? Sicuramente quello di Totti all’Olimpico con il Parma, mentre il più emozionante quello del Capitano a Napoli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy