news as roma

Giampaolo: “La Roma non ha creato molto, ha solo fatto un gol più di noi”

Getty Images

L'allenatore blucerchiato analizza ai microfoni di Dazn la partita contro la squadra di Mourinho

Redazione

L'allenatore della Sampdoria, Marco Giampaolo, parla dopo la sconfitta della sua squadra contro la Roma non nascondendo del rammarico. Ecco le sue parole ai microfoni di Dazn.

GIAMPAOLO A DAZN

Mancanza di coraggio e brillantezza? “La Samp ha fatto la partita che doveva fare. Sono soddisfatto. Nella partita ci siamo stati, la Roma ha qualche qualità in più ma abbiamo concesso poco. Nei punti e nei contenuti globali della gara è stata equilibrata. Complimenti alla Roma ma mi aspettavo questa gara dai ragazzi. Ci aspettavamo un risultato diverso ma l’atteggiamento mi è piaciuto”.

Si poteva fare qualcosa di più davanti? “Sì ma neanche la Roma ha creato molto. Sono stati più bravi di noi a segnare. Non ricordo gente azioni dei giallorossi. Hanno vinto perché ha sfruttato al meglio l’occasione che ha avuto”.

Come aveva preparato la gara sugli esterni? “In chiave tattica è stato l’argomento principale. Dove non ci arriva la mezzala ci doveva arrivare il terzino. Siamo stati bravi in questo”.

La sostituzione di Sensi? “Deve crescere sul piano fisico e allenarsi con continuità. Quagliarella è un attaccante di ruolo e serviva ad alterare il meccanismo difensivo della Roma”.

Cosa è cambiato rispetto alla gara con l’Udinese? “A Udine abbiamo fatto 15 minuti folli. La squadra è forte e sta crescendo. Fornendo prestazioni di buon livello arriverà dove deve arrivare”.