Garcia “Qualificazione persa all’Olimpico con i due gol presi. Non siamo stanchi, ma poco cinici”

di finconsadmin

Ecco le parole di Rudi Garcia in conferenza stampa,Roma Channel, Rai Sport al San Paolo al termine di Napoli-Roma 3-0.

Partita persa a centrocampo?
Non penso, abbiamo perso la qualificazione forse all’andata, quando abbiamo preso due gol. L’abbiamo persa quando non abbiamo segnato nel primo tempo, dovevamo essere più cinici, in attacco e anche in difesa. L’inizio di secondo tempo non è stato buono, dobbiamo migliorare. Complimenti al Napoli e in bocca al lupo a loro per la finale”.

 

Se c’è una squadra che doveva essere in cìvantaggio nell’intervallo era la Roma. Questo non è successo ed è stato un nostro difetto.

 

Perchè fuori Pjanic?
Era in difficoltà per problemi al ginocchio. Poi ho fatto entrare Totti e non credo che siamo stati più difensivi…

 

Il problema del gol è quello maggiore?
Dobbiamo inquadrare più la porta e segnare quando c’è la possibilità. le occasioni ce le abbiamo avute ma dobbiamo essere più positivi

 

E’ fiducioso per il secondo posto?
Sì, al momento siamo in vantaggio. La partita in meno non vuol dire tre punti sicuri. Ora chiudiamo il libro della Coppa e apriamo quello del campionato e vincere subito contro la Sampdoria

 

Roma stanca?
No, non è un problema fisico. L’arbitro mi è sembrato un po’ duro non ha dato spazio al dialogo…

 

Come è andato Bastos? E sull’espulsione di Strootman?
Io ho visto un gesto da parte di un giocatore del Napoli e non è successo niente. Il regolamento deve essere uguale per tutti. Il problema però è che abbiamo preso tre gol. Bastos? Bene, ma è difficile parlare bene di qualcuno quando si perde così. la squadra deve essere un po’ più attento. Nei momenti forti bisogna far male all’avversario, sportivamente parlando.

 

 

GARCIA A ROMA CHANNEL

Ha detto che la gara d’andata ha influito, ma il primo tempo di stasera l’abbiamo giocato bene. E’ mancata la finalizzazione?
E’ stato il nostro problema. Quando possiamo colpire lo dobbiamo fare, sull’1-0 per loro non era finita la partita. Dovevamo iniziare il secondo tempo in modo efficace. Dobbiamo migliorare.

La squadra contro il Napoli non ha mostrato la solita solidità mentale
Vediamo anche il primo gol che abbiamo preso all’andata. Dobbiamo trovare subito la chiave per ripartire, vincendo domenica. Esprimere il nostro gioco e non perdere fiducia. Abbiamo pagato troppo caro i nostri errori.

Nel secondo tempo la squadra ha perso fiducia?
No, dobbiamo solo giocare di più anche tenendo palla. Se segniamo il 3-1 cambia tutto. Ora è finita la gara e dobbiamo pensare solo a domenica. Questa squadra deve tornare come dopo la sfida contro la Juventus.

Dopo la sconfitta contro la Juventus vincemmo contro di loro in coppa, tornare a giocare contro il Napoli potrebbe essere un esame di maturità?
L’esame sarà domenica e poi vedremo. Dobbiamo essere positivi e vincere, importa solo quello.

Ad inizio secondo tempo all’Olimpico e oggi ci siamo giocati la qualificazione
Serve più concentrazione al rientro. Sul piano fisico ho visto una bella Roma, forse siamo stanchi sul piano psicologico. Tre partite forti psicologicamente si fanno sentire, ma dobbiamo superarlo.

 

 

GARCIA A RAI SPORT

Cosa è successo stasera?
Abbiamo avuto almeno tre occasioni da gol clamorose e non abbiamo segnato, loro hanno segnato sull’unica occasione avuta, dovremo migliorare nell’inizio di secondo tempo.

Non siete sembrati brillanti?
Forse abbiamo perso la gara all’andata, vincevamo 2-0 e abbiamo preso due gol, che sono pesanti, complimenti a loro, ora domenica dovremo fare di tutto per vincere in campionato con la Sampdoria.

Eravate un po’ scarichi? 
Non penso, abbiamo giocato bene oggi, dobbiamo essere più cinici in attacco e in difesa, dobbiamo essere più efficaci e migliorare.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy