Garcia: “Partita vinta grazie a un colpo di un genio”

Il tecnico francese elogia il bosniaco che ha regalato la vittoria ai giallorossi con un splendida punizione.

di finconsadmin

Ecco le parole di Rudi Garcia ai microfoni di Sky, Mediaset, Rai Sport e Roma Tv al termine di Parma-Roma 1-2.

GARCIA A SKY

Allegri arriva quest’anno sulla panchina della Juventus, i meriti del suo avversario?
Un grande allenatore, lo sappiamo tutti da molto tempo. È in un club di grande ambizione, ha una squadra forte lo sappiamo tutti, ma noi faremo di tutto per ridurre lo scarto contro di loro. Per me non si può parlare di duello, non è tempo alla quarta giornata di fare un’intervista doppia così. Tra poco ci vedremo così potremmo parlare tranquillamente.

 

Il vero primo difficile esame superato? Il parma ha cambiato fisionomia?
Sono felicissimo per Adem Ljajic. Sapevo all’intervallo che potevamo andare in difficoltà su un calcio piazzato. In sostanza abbiamo difeso bene
Grande Totti al primo tempo, è calato nel secondo e di conseguenza è calata la Roma. Come si risolve questo problema?
Palla a Miralem Pjanic, un suo colpo di genio e vinciamo la partita
Holebas ha giocato per la prima volta, come le è sembrato?
Sono contento della gara di Holebas, ha disputato un buon primo tempo, nel secondo mancava un po’ di gamba. Lui si è concentrato sulla fase difensiva. Ci aiuterà tanto.
Il turn over dimostra la bravura degli allenatori?
Noi siamo bravi a far vedere ai giocatori che sono tutti importanti, abbiamo giocato 5 gare mai con la stessa difesa. Ognuno è importante quando c’è la mia “legge degli infortunati”. Dobbiamo aspettare che finisca e dobbiamo essere fiduciosi sulla bravura di tutti i giocatori

GARCIA A MEDIASET

Non si stupisce del distacco con le altre?
No, è presto. Non conta il posto, ma i punti. Noi abbiamo il punteggio pieno quindi puntiamo a vincere, soprattutto oggi a Parma su un campo difficile.

 

Vittoria con un episodio…
Dobbiamo saper segnare in diversi modi, mi fa piacere per il goal di Ljajic, ho parlato di lui in conferenza stampa. Per andare in difficoltà solo a causa di un calcio piazzato, poi siamo stati bravi non solo ad attaccare, ma anche grazie adun genio del calcio come Pjanic.

 

Ha tolto Totti per Destro per sfruttare i cross verso il centro?
Si, esattamente. Con il pareggio sono passati a 5 difensori si sono chiusi ancora di piu. Con l’entrata di Destro e anche Maicon dovevamo aumentare il peso al centro dell’attacco. Lui è riuscito a prendere il la punizione dove poi segna Pjanic.
Arriverà la partita con la Juventus…
C’è quella con il Verona, oggi siamo contenti perchè siamo usciti fuori senza infortunati.

 

La Roma fa punti, queste sono le partite da vincere. Florenzi ha dato dinamismo alla squadra…
Si, quelli che sono entrati hanno aiutato la squadra. E’ vero che questi punti saranno importanti alla fine. Abbiamo sofferto poco con il Parma, hanno difeso tutti molto bassi. Quando la soluzione arriva alla fine è una gioia ancora più ampia.

 

GARCIA ALLA RAI

Senza otto giocatori: si vince con quelli di talento
Anche con un gioco di qualità. Nel primo tempo 68% di possesso palla, abbiamo subito poco. Parma ha difeso basso, il pericoloper noi poteva arrivare solo da calci piazzati.
Siamo stati bravi a reagire e poi Pjanic, che è un genio, ha trovato questo fantastico goal
L’anno scorso avreste pareggiato questa partita?
L’anno scorso è l’anno scorso. Siamo stati bravi, sono contento per Ljajic, abbiamo giocatori di qualità e un grande spirito di squadra
D’accordo con Conte che dice che la Juve è più forte dell’anno scorso?
Quando una squadra acquista tre giocatori importanti e non ne cede nessuno è normale che abbia oiù qualità
E’ una lotta a due tra Roma e Juve per lo scudetto?
E’ presto. Oltre alla Roma e alla Juve, ci saranno anche Napoli, Fiorentina, Milan e Inter. Per me conta la vittoria di oggi e non la classifica
Sarà possibile vedere Totti e Destro insieme come lo scorso anno?
Mattia l’anno scorso ha segnato tanto anche grazie a Francesco. Vediamo col Verona, inizierò a studiarlo da quando salirò sopra l’aereo
Si intercetta più il pallone all’aversario rispetto alla scorsa sagione, avete un grande spirito di squadra
Il pressing alto è un nostro marchio di fabbrica. A volte però dobbiamo anche aspettare e lasciare uscire l’avversario. Ci abbiamo provato ma hanno pareggiato troppo presto nel secondo tempo. Questa squadra sa fare tutto, oggi siamo riusciti anche a sfruttare un calcio piazzato

 

 

GARCIA A ROMA TV

Il giallo a Totti?

Non andava dato ma l’arbitro è stato bravo sulla gara bisogna dirlo e noi siamo stati bravi a vincerla.

Bene la squadra nella gestione. LA Roma ha avuto pazienza.
Sull’1-1 hanno cambiato modulo con 5 difensori per tenere il pareggio. Noi siamo stati bravi perchè abbiamo fatto di tutti per vincere, anche i tre che sono entrati. Il Parma poteva segnare solo su un calcio piazzato, ma all’inizio del secondo tempo ne abbiamo concessi troppi. Ma alla fine la meraviglia di Pjanic ci ha fatto vincere.
Nel secondo tempo avete subito troppo i calci piazzati, secondo lei la linea difensiva che era nuova ha fatto bene o ha dipeso anche dal centrocampo?
Le poche occasioni del Parma è perchè noi abbiamo perso palla in modo leggero. Quetso dobbiamo migliorare. Perdere questi palloni facili non va bene. Ma con una difesa nuova, o per scelta mia o per destino, sono davvero contentissimo per la vittoria di stasera.

Holebas molto bene..
S’ sopratutto nel primo tempo, come tutta la squadra. E’ stato bravo a concentrarsi sulla parte difensiva. E’ un arrivo di qualità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy