Francesco Totti 20: le stagioni ’07/’08 – ’08/’09 – ’09/’10

di finconsadmin

(asroma.it)?Continua il viaggio nella carriera in giallorosso di Francesco Totti.2007-2008
Una Supercoppa Italiana e uno scudetto sfiorato di tanto cos?, grazie a una squadra spettacolare e a un Totti goleador indiscusso (25 presenze, 14 gol). Un infortunio? al ginocchio destro lo blocca, ma a fine stagione sar? in campo per alzare al cielo dell?Olimpico la seconda Coppa Italia consecutiva.

2008-2009
Il campionato dei giallorossi non rimarr? nella storia, ma il sogno della stagione ? la finale di Champions League che si gioca allo stadio Olimpico. La Roma di Spalletti ci crede, butta il cuore oltre l?ostacolo nell?ottavo di finale contro l?Arsenal, Totti gioca in condizioni precarie, ma non basta. La resa arriva ai calci di rigore. In campionato 24 presenze, 13 gol.

2009-2010
Spalletti saluta dopo due giornate di campionato, in panchina subentra Ranieri. La Roma comincia a macinare gioco e risultati, tanto da compiere una rimonta clamorosa: 24 risultati utili consecutivi. Lo scudetto sembra a un passo, ma sfuma sul pi? bello. Totti ? il solito protagonista: 23 gare, 14 reti.

152) 02/09/2007: Roma-Siena 3-0 (destro)
La stagione inizia con la premiazione della Scarpa d?oro e con una cavalcata di Totti nella met? campo avversaria: un dribbling per evitare l?ultimo difensore, palla spostata sul destro e tiro potente mentre il 10 perde l?equilibrio. Il senso del gol, per?, Francesco? non lo perde affatto.
153) 16/09/2007: Reggina-Roma 0-3 (destro)
Passaggio in area rasoterra di Cicinho, velo di Aquilani, tiro di prima intenzione di Totti: interno destro a incrociare e gol. Schema perfetto.
154) 23/09/2007: Roma-Juventus 2-2 (destro)
Palla ricevuta spalle alla porta fuori area, tocco vellutato di esterno desto per far proseguire la traiettoria verso Buffon: Totti si gira, allarga l?interno destro e piazza sul secondo palo. Creare un gol dal nulla: Francesco Totti.
155) 23/09/2007: Roma-Juventus 2-2 (sinistro)
Sugli sviluppi di un?azione di Mancini, Aquilani tira verso Buffon che respinge: la palla va verso il limite dell?area piccola e da dietro arriva Totti, che beffa tutti i difensori avversari e ribadisce in porta con un sinistro secco. Un rapace dell?area di rigore. Doppietta per il Capitano.
156) 07/10/2007: Parma-Roma 0-3 (destro)
Il gesto tecnico di Vucinic che balla sulla linea di fondo per rubare la palla all?avversario ? di pregevole fattura, ma quando il montenegrino scarica palla a centro area serve una certezza: eccolo, Francesco Totti. Destro potente, rasoterra, preciso verso il secondo palo. Uno a zero.
157) 07/10/2007: Parma-Roma 0-3 (sinistro)
De Rossi appoggia in verticale, dal limite, Totti prende palla, marcato a uomo, arriva a tu per tu con il portiere e appoggia sul secondo palo con il sinistro. Irrefrenabile.
158) 20/10/2007: Roma-Napoli 4-4 (rigore)
? il gol del pareggio, in quella che si verificher? una partita con otto gol in totale. Classico tiro a incrocio, basso, che prende l?angolino della porta.
159) 22/12/2007: Roma-Sampdoria 2-0 (rigore)
Francesco parte deciso, poi si avventa leggiadro sul pallone e scava sul terreno. Ne esce una traiettoria centrale, alta, che beffa il portiere. ? il ritorno del cucchiaio su rigore. Classe.
160) 22/12/2007: Roma-Sampdoria 2-0 (destro)
Palla al piede di Cassetti in area di rigore e passaggio basso centrale che mette fuori causa il portiere: Totti appoggia semplice, con il piattone destro.
161) 13/01/2008: Atalanta-Roma 1-2 (destro ? punizione di seconda)
Saetta bassa, collo esterno, sul lato del portiere, da calcio piazzato di seconda. Angolino basso centrato. Potenza e precisione.
162) 27/02/2008: Inter-Roma 1-1 (sinistro)
Cross al centro di Tonetto e Totti, al limite dell?area piccola, colpisce la palla di contro-balzo, con il sinistro interno, beffando Julio Cesar e il difensore avversario che lo contrasta. Senso del tempo unico.
163) 01/03/2008: Roma-Parma 4-0 (destro)
Il colpo di tacco di Esposito dentro l?area ? troppo invitante per non far partire un tiro dal limite: collo esterno, a incrociare verso il secondo palo. Imprendibile.
164) 09/03/2008: Napoli-Roma 0-2 (rigore)
Dopo aver fatto un assist per l?iniziale gol di Perrotta, Totti tira il rigore della certezza. Collo potente, mezzo esterno, quasi centrale. Portiere da una parte, palla dall?altra.
165) 29/03/2008: Cagliari-Roma 1-1 (destro ? punizione di prima)
Destro dai 35 metri, di prima, che passa al lato della barriera e mette fuori causa il portiere avversario.
166) 26/10/2008: Udinese-Roma 3-1 (rigore)
Gol della bandiera, grazie a un rigore tirato di piatto, deciso, alla sinistra del portiere.
167) 08/11/2008: Bologna-Roma 1-1 (destro)
Palla sul secondo palo, stop a seguire con il ginocchio, sfera che rimbalza verso la porta, e botta di collo: il portiere avversario tocca, ma non pu? nulla. Totti porta la Roma in vantaggio.
168) 23/11/2008: Lecce-Roma 0-3 (destro)
Assist filtrante di Brighi, Totti prende palla al limite e la porta verso l?area di rigore: il portiere ? in uscita e si vede superare da un tocco leggero sotto il pallone, che alza la sfera fino a scavalcarlo. L?estremo difensore prova a toccare, ma non c?? niente da fare. Non ? il classico cucchiaio, ma ? un gran gol.
169) 30/11/2008: Roma-Fiorentina 1-0 (destro)
Taddei mette al centro rasoterra, dalle retrovie arriva Totti che, appena entrato in area, incrocia la palla con l?interno destro di prima intenzione. Il portiere tocca, ma ? messo fuori causa. Francesco pensa troppo veloce.
170) 14/12/2008: Roma-Cagliari 4-2 (sinistro)
Quando prende palla al limite, c?? sempre da temere un tiro da fuori. E il sinistro di Francesco Totti funziona bene come il destro. Eccolo qua: esterno collo, la palla gira a fil di palo e rende vano il tuffo del portiere. Uno spettacolo.
171) 28/01/2009. Roma-Palermo 2-1 (destro)
Su palla al centro di Cicinho, deviazione della difesa e palla che rimbalza verso Totti: Francesco apre il destro e schiaccia la palla verso la porta. La deviazione di un difensore rosanero rende il tiro fatale per il portiere. Efficace: Roma in vantaggio.
172) 05/04/2009 Roma-Bologna 2-1 (rigore)
Destro deciso, su penalty, a incrociare: la palla rimbalza poco prima del portiere e si infila all?angolino. ? il gol dell?1-0.
173) 05/04/2009: Roma-Bologna 2-1 (rigore)
Un rigore perfetto, imprendibile. Bordata di collo esterno che si apre verso il sette alla sinistra del portiere. Basta colpire la palla male di un millimetro e si rischia di tirare sugli spalti. A lui, per?, non succede. 2-0 Roma.
174) 19/04/2009: Roma-Lecce 3-2 (destro)
Punizione di Julio Baptista parata in extremis dal portiere avversario, Totti si avventa sul pallone, allarga il destro e schiaccia la palla in rete: Roma in vantaggio
175) 19/04/2009: Roma-Lecce 3-2 (rigore)
Rigore della vittoria, esterno collo a uscire, verso l?angolo alla sinistra del portiere. Provate a prenderlo.
176) 10/05/2009: Cagliari-Roma 2-2 (sinistro)
Vucinic viene anticipato dalla difesa avversaria, la palla arriva a Totti, a centro area, che fina il tiro, si allarga sulla sinistra per superare il portiere e segna a porta vuota.
177) 24/05/2009: Milan-Roma 2-3 (destro ? punizione di seconda)
Tocco di Pizarro per la punizione del capitano: super esterno destro, che passa lateralmente alla barriera e si infila all?angolino alla sinistra di Abbiati. Semplicemente perfetto.
178) 31/05/2009: Roma-Torino 3-2 (rigore)
Classico tiro dagli undici metri del Capitano, palla bassa alla destra del portiere. 3-1 per i giallorossi, partita congelata. La Roma chiude la stagione con una vittoria.
179) 23/08/2009: Genoa-Roma 3-2 (destro)
Tiro di Guberti fuori mira, Totti ? spalle alla porte e devia con la punta verso il secondo palo. ? gol, con mezzo Genoa sorpreso. Non servir? ai fini della vittoria, per?.
180) 20/09/2009: Roma-Fiorentina 3-1 (rigore)
Tiro dagli undici metri per aprire le marcature della partita. Destro incrociato: il portiere intuisce la traiettoria, ma non pu? nulla contro il tiro del Capitano.
181) 20/09/2009: Roma-Fiorentina 3-1 (destro)
Calcio d?angolo, Juan prova a ribadire in rete, ma la difesa viola respinge: la palla rimbalza verso Totti, a centro area, che lascia partire una bordata di destro, schiacciando la sfera verso la rete.
182) 23/09/2009: Palermo-Roma 3-3 (rigore)
Sotto il diluvio di Palermo arriva il rigore del Capitano a pareggiare i conti: botta di interno destro a incrociare, portiere fermo tra i pali, 3-3.
183) 04/10/2009: Roma-Napoli 2-1 (destro)
Perrotta prova a ribadire in rete l?assist di Vucinic, Totti ? sulla traiettoria e devia in rete come pu?, a due passi dalla porta. Pareggio Roma.
184) 04/10/2009: Roma-Napoli 2-1 (destro)
I giallorossi non riescono a passare in vantaggio e allora prende la situazione in mano lui. Scarica una bordata di destro dai 20 metri, defilato sulla destra, a incrociare. La palla si insacca all?angolino. Tiro potente che vale una vittoria per i giallorossi e una lesione meniscale per il Capitano.
185) 22/11/2009: Roma-Bari 3-1 (rigore)
A un mese e mezzo dall?infortunio, Totti va sul dischetto e spiazza il portiere avversario con un piatto ad aprire. Vantaggio Roma. Ma al capitano non basta?
186) 22/11/2009: Roma-Bari 3-1 (destro ? punizione di seconda)
Pizarro tocca per la punizione di seconda, Totti parte con il destro: spazio trovato nella barriera, bomba in rete, Gillet battuto. Ancora il capitano. Basta cos??
187) 22/11/2009: Roma-Bari 3-1 (sinistro)
No, non basta. Da un?azione iniziata con un suo tacco, Totti riceve palla al lato corto dell?area di rigore, a destra, e lascia andare un sinistro devastante a giro. La palla va sotto l?incrocio. Seconda tripletta in carriera, dopo quella di Brescia del 2002/2003. Credevamo di aver gi? visto tutto. E invece?
188) 23/01/2010: Juventus-Roma 1-2 (rigore)
Pareggio fondamentale: rigore preciso, destra del portiere, angolino centrato. Tifosi della Juve messi in silenzio. La Roma far? l?impresa di vincere la partita. Sta nascendo un gruppo che metter? paura a tutti.
189) 25/04/2010: Roma-Sampdoria 1-2 (sinistro)
La Roma sogna lo Scudetto, ? prima in classifica. La favola sembra perfetta, perch? la rete di apertura ? di Totti. Vucinic mette al centro, Totti corre sulla palla e incrocia di prima intenzione sul secondo palo. Rete perfetta. La serata, per?, sar? maledetta. Ma questa ? un?altra storia?
190) 01/05/2010: Parma-Roma 1-2 (destro)
C?? ancora tempo di pensare al primo posto, in un 1 maggio a Parma. C?? ancora tempo per gustare un Totti di annata, ricevere una palla lunga, stopparla alla perfezione di petto e accompagnarla, con il piatto destro, per superare il portiere avversario. Grazie. Che altro dire?
191) 09/05/2010: Roma-Cagliari 2-1 (destro)
Per sperare ancora. Palla ricevuta sulla destra dell?area di rigore, spalle alla porta, torsione e tiro a incrociare sul secondo palo. Pareggio.
192) 09/05/2010: Roma-Cagliari 2-1 (rigore)
Per dare un senso all?ultima giornata di campionato, nel testa a testa scudetto con l?Inter. Un rigore di piatto, alla sinistra del portiere. Chievo-Roma sar? la partita delle lacrime. Ma con un Totti cos?, c?? sempre tempo per tornare al sorriso. Chi tifa Roma non perde mai.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy