Fiorentina-Roma, De Sisti: “Non c’è una favorita. In campo metteranno rabbia e orgoglio”

“La Roma ha bisogno di mettere un punto all’ultimo periodo. Garcia vuole chetare le critiche che lo circondano”

di Redazione, @forzaroma

Stasera la partita di cartello del turno degli ottavi di Europa League è sicuramente quella che vedrà affrontarsi Fiorentina e Roma. Per parlare di questo derby italiano, la redazione di Tuttomercatoweb.com ha contattato  il doppio ex della sfida Giancarlo De Sisti: “Mi aspetto un match orgoglioso da parte di entrambe le squadre. La Fiorentina vuole riscattarsi dopo il brutto stop contro la Lazio, mentre la Roma vuole vendicare la sconfitta di coppa, ma anche il lungo periodo negativo che sta attraversando”.

 

C’è una favorita? “Entrambe proveranno a fare il massimo in ottica ‘andata e ritorno’. La Roma ha bisogno di mettere un punto all’ultimo periodo. Garcia vuole chetare le critiche che lo circondano. La Fiorentina vuole riprendere il cammino iniziato dopo la sconfitta di Parma. Ci sono tante storie per rendere la partita un derby nel derby”.

 

Che partita deve fare Montella? “Quando c’erano questo tipo di gare internazionali noi puntavamo a fare il massimo nelle gare interne. L’importante sarà non subire gol perché poi te la puoi giocare in gara secca all’Olimpico. Mi aspetto una partita accorta, dove anche l’attacco punterà a difendere insieme al resto della squadra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy