Fiorentina-Roma 1-1, Nainggolan: “Se giochiamo in 11 possiamo dimostrare la nostra vera forza” – AUDIO

Le parole del centrocampista belga a fine gara “Gli attaccanti oggi hanno fatto un grande lavoro, Iturbe è tornato tantissimo, Florenzi idem e Ljajic si è mosso benissimo tra le linee. Oggi si è vista la differenza”

di Redazione, @forzaroma

Ecco le parole di Radjia Nainggolan ai microfoni di Mediaset al termine di Fiorentina-Roma 1-1.

NAINGGOLAN A MEDIASET

Ti ho visto arrabbiato a fine partita con chi ce l’avevi?
No, con i tifosi della Fiorentina che stavano insultando Keita con delle frasi un po’ razziste, ma niente di che

 

Pareggio che arriva in modo diverso dagli ultimi
Si secondo me oggi meritavamo proprio di vincere. Abbiamo sbagliato molte occasioni, tra cui il rigore. Siamo arrivati molto spesso in area tramite un gioco manovrato e dovevamo finalizzare di più quello che abbiamo creato

 

Miglior Roma del 2015: solo fatto mentale o anche qualcosa dal punto di vista fisico?
Se giochiamo in 11 possiamo giocare da Roma. Se uno o due non sono in giornata non possiamo riuscirci. Oggi eravamo tutti in forma e lo abbiamo dimostrato. Non credo sia un fatto mentale

 

La tua è una critica alla squadra?
No la mia è un’osservazione. Gli attaccanti oggi hanno fatto un grande lavoro, Iturbe è tornato tantissimo, Florenzi idem e Ljajic si è mosso benissimo tra le linee. Oggi si è vista la differenza

 

Questo risultato può farvi tornare in fiducia?
Quando giochiamo questo tipo di partite siamo molto più contenti. Abbiamo perso un po’ di lucidità in quest’ultimo periodo ma la fiducia nel gruppo e nel mister c’è sempre

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy