Feliziani (Resp.Biglietteria AS Roma) al meeting organizzato da MYRoma per parlare della AS ROMA CARD AWAY “Un gesto sensibile della Societ? verso i tifosi” (FOTO)

di finconsadmin

(dall’inviato i ForzaRoma.info – Guendalina Galdi)?E’ in corso di svolgimento un meeting organizzato da?MyRoma, il Supporters Trust dell?AS Roma?per spiegare la recente iniziativa della?AS ROMA CARD AWAYil nuovo progetto della AS Roma studiato per riportare i supporters del club della Capitale in trasferta senza tessera del tifoso..

Ospite d’onore ? Carlo Feliziani il responsabile della Biglietteria AS Roma. Nel corso dell?incontro avr? luogo il dibattito denominato ??AS ROMA CARD AWAY: PER IL MONDO SEGUENDO?LA ROMA? che vede come moderato dal giornalista e direttore di ReteSport Daniele Lo Monaco e a cui parteciperanno Walter Campanile (Presidente MyROMA), Avv.Lorenzo Contucci (Vice Presidente MyROMA), Paolo Cento (Socio MyROMA) ed il giornalista Tonino Cagnucci.
Ringrazio l?A.S. Roma, non ricordo eventi cos? diretti tra club e propri tifosi. Quello che sta facendo la Roma dallo scorso anno ci riempie il cuore di orgoglio, ringrazio Cento che ha messo a disposizione la sala e permesso l’evento” introduce l’evento Walter Campanile, presidente MY ROMA
Ringrazio My Roma per questa opportunit?. Aderisco volentieri perch? ? opportuno chiarire alcuni aspetti. – dice nel suo intervento Carlo Feliziani Noi da agosto 2009 ci siamo trovati con il problema tessera del tifoso, quindi era inevitabile creare una tessera, con cui siamo partiti nell?aprile 2010. In quel momento era l’unica cosa che potevamo fare, con rammarico, visto che per la prima volta la curva sud non fu interamente abbonata. In quel contesto la tessera era obbligata. Questa iniziativa ? dell?As Roma creata per i propri tifosi. Questo dimostra sensibilit?, ma ? fondamentale questo aspetto. Gi? l’anno scorso avevamo dato la possibilit? di abbonarsi senza tessera del tifoso, ma con la fidelity card. L?osservatorio fa trasparire l’idea che i club debbano essere pi? responsabilizzati nei confronti dei propri tifosi. Volevamo permettere ai tifosi di abbonarsi senza tessera, ed ? stato fatto nonostante i problemi iniziali con le istituzioni. La famosa schedatura oggi non avviene pi?, avviene per? automaticamente on line nel momento in cui si acquista un biglietto. Fa parte della normale prassi di biglietteria. Dopo aver abbattuto il problema abbonamento rimaneva quello trasferta, anche questo di carattere psicologico, creando grossi ostacoli. Oggi ? stato risolto grazie alla tecnologia, grazie a Lottomatica, che ci ha permesso di creare questa tessera. La tessera vele 3 anni, costo 20 euro, viene rilasciata sul momento. Dal momento in cui una persona ha la tessera, pu? acquistare un biglietto per andare in trasferta. Non credo in chiusure da parte di altri club. Sarebbe disdicevole nei confronti dell?impianto su cui ci basiamo. L?altra tessera ha caratteristiche differenti, questa ? inserita in un contesto in cui viene eliminato il circuito bancario. Per noi era importante creare un supporto che permettesse di acquistare un biglietto per la trasferta, spezzando un legame con la tessera del tifoso. Fare il tifoso ormai ? quasi un mestiere, noi cerchiamo di facilitare la vita del tifoso, con pi? iniziative, anche per i tifosi che sono fuori Roma e hanno difficolt? ad acquistare biglietti a Roma. Il modulo sar? on line dalla fine della settimana per inserire i propri dati. Dal 4 partiremo con le vendite. Non so cosa rappresenter? tutto ci? nel panorama calcistico italiano. Per la home sono stato contattato da diversi club italiani. Anche questa iniziativa probabilmente verr? presa in considerazione da altri, perch? presentata direttamente dal club. Quando fu presentata la tessera del tifoso erano presenti anche i questori, errore mediatico che allontanava i tifosi. Noi vogliamo riavvicinare i tifosi. Siamo una tifoseria andata in condizioni climatiche estreme ed in luoghi lontani, con migliaia di tifosi. ? brutto vedere il settore ospiti vuoto ora. Vogliamo rivedere il settore ospiti pieno“.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy