E San Siro si inchina a Totti

di finconsadmin

La Scala del calcio si inchina a Francesco Totti. Una sensazione che si trasforma in un titolo, un momento che accende la grandezza di un calciatore in un palcoscenico di grandissimo spessore: Inter contro Roma, uno 0-3 che disegna il delitto perfetto di una squadra incredibile, il Capitano romanista esce per far posto a Marquinho.

 

Qualche fischio, certo, ma il numero dieci è abituato a certe dimostrazioni di paura: il resto sono applausi, immagini che la televisione ripropone per sigillare una prestazione fantastica, condita da due gol e da giocate di altissimo profilo. Anche San Siro celebra la bellezza di un simbolo, mentre la Roma si gode il primato assoluto nel campionato della rinascita.

 

 

Mirko Porcari

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy