E Lamela va in doppia cifra senza battere rigori

di Redazione, @forzaroma

Dieci gol (senza calciare rigori) ed un futuro tutto da scrivere: sintesi del Roma-Milan di Erik Lamela, arrivato in doppia cifra dopo una gara da incorniciare. L’argentino, tornato titolare dopo i problemi fisici riscontrati nella gara casalinga contro il Torino, ha sfoderato una prestazione incredibile, fatta di tagli, sacrificio e concretezza in zona gol. Sembrano lontanissimi i tempi in cui Zeman lamentava la sua scarsa applicazione nel computo degli schemi boemi, adesso la Roma ha trovato un attaccante completo che può regalare margini di miglioramento incredibili.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy