Dunga (ct Brasile): “Totti è eccezionale. Gli riescono più giocate oggi di prima”

“Ha 38 anni e fa ancora la differenza, un giocatore eccezionale con grande qualità tecnica. Ha più energie e pensa più velocemente, gioca più naturalmente”

di Redazione, @forzaroma

Dunga, ct del Brasile, intervistato dal TgSport della Rai, parla della sua nazionale e in seconda battuta di Francesco Totti. Ecco le sue parole sul capitano della Roma:

“Totti ha 38 anni e fa ancora la differenza, un giocatore eccezionale con grande qualità tecnica. Può sembrare incredibile, ma gli riescono più giocate oggi di prima. Ha più energie e pensa più velocemente, gioca più naturalmente”

 

Il ct verdeoro ha diramato le convocazioni per le due amichevoli di lusso contro Francia (il prossimo 26 marzo a Parigi) e Cile (il 29 marzo a Londra). Nessun ‘italiano’ nella lista, segnale che sottolinea come il nostro campionato stia attraversando un momento molto difficile essendo sempre stato ricco di nazionali brasiliani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy