De Sisti: “La curiosità per la nuova Roma caratterizza l'inizio di stagione. Il 4-3-3 di Luis Enrique è roboante”

di Redazione, @forzaroma

Giancarlo De Sisti, bandiera di Roma e Fiorentina, ha parlato a Sky Sport della nuova Roma, concentrandosi in particolar modo su Luis Enrique:

C’è grande curiosità intorno a lui, l’ho visto muoversi durante le sedute d’allenamento come se fosse un autentico calciatore in attività, mostrando tutte le qualità che aveva da giocatore, i suoi sistemi sono diversi da quelli degli altri, che sono tatticamente più accorti rispetto al suo 4-3-3 che in fase di possesso è roboante, ma bisogna vedere quali saranno i movimenti senza palla, come si inseriranno i nuovi elementi nel gruppo, se Vucinic se ne andrà, che per me è un pezzo da novanta. La curiosità intorno alla Roma rinnovata dai vertici ai giocatori caratterizza questo inizio di stagione, bisogna capire se basta un giovane allenatore per ripercorrere le gesta di Guardiola, ci sono tutti i presuppposti per essere fiduciosi. Chi viene a Roma diventa un Campione del Mondo per la piazza, per poi essere denigrato al momento dell’addio, tutti i tifosi ora sono molto curiosi del nuovo allenatore e della nuova dirigenza, così come della nuova filosofia di gioco“.

 

tuttomercatoweb.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy