De Rossi a disposizione di Prandelli per il match contro la Germania

di finconsadmin

Giuseppe Rossi e’ senza febbre ma anche stamani non si e’ presentato al campo di allenamento, a Coverciano, per sottoporsi ai test insieme ai compagni: “Giuseppe e’ sfebbrato ma ha ancora una forte tonsillite che lo sta debilitando – ha spiegato il responsabile medico della nazionale Enrico Castellatti – E’ sotto antibiotico, dobbiamo capire se potra’ migliorare nelle prossime ore, faremo una valutazione all’ora di pranzo, il ragazzo e’ sereno ma rispetto alla partita di venerdi’ con la Germania c’e’ poco tempo”. Insomma, Castellacci ha fatto capire che l’attaccante della Fiorentina, che Prandelli vorrebbe testare insieme a Balotelli, e’ al momento in forte dubbio: il ct decidera’ se eventualmente trattenerlo in ritiro in vista della successiva amichevole, lunedi’, a Londra contro la Nigeria. “Sara’ il ct a prendere una decisione che al momento resta in sospeso – ha proseguito Castellacci – certo e’ che se Rossi non dovesse migliorare molto e a breve, la vedo dura”. Intanto sia De Rossi che Ogbonna, che ieri hanno svolto lavoro differenziato per problemi fisici, hanno effettuato regolarmente oggi i test e appaiono a disposizione. Castellacci ha rassicurato anche sulle condizioni di Balotelli nonostante non abbia completato i test. “La sua e’ una situazione che non crea problemi” ha chiosato il medico.

 

(ANSA).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy