Dacourt: “Spalletti è la carta vincente della Roma”

L’ex centrocampista giallorosso ha le idee chiare su quale sia l’arma in più dei giallorossi

di Redazione, @forzaroma

In attesa dell’esordio in Europa della Roma, sulle frequenze di Tele Radio Stereo è intervenuto Olivier Dacourt, ex centrocampista giallorosso. Queste le sue parole.

La Juventus pareggia col Siviglia e subito si cerca di capire se ci siano problemi. Questo è il problema, in Italia non c’è pazienza. La Champions League non si vince a settembre, entra nel vivo in primavera e la Juventus ha una squadra attrezzatissima.
Guardo sempre la Roma, cerco di sapere tutto quello che accade attorno alla Roma. Spalletti conosce la personalità dei suoi calciatori, che sono fortissimi, e hanno un allenatore fortissimo. Tutti pensavamo che si battesse il Porto, ma il Porto ha una grande tradizione europea, quindi ok, la Roma poteva vincere ma non è uscita contro una squadra sconosciuta o così debole da far pensare che sia stata un’eliminazione drammatica.
La Roma ha un centrocampo di primissima qualità, conosco Daniele De Rossi, se noi stranieri sentiamo la partita a cento, lui la sente a duecento. Ma è un grandissimo calciatore, lui è romano, è un grande tifoso. E con l’esperienza non sempre riesci a superare queste fasi.
Spalletti è l’uomo giusto per far vincere di nuovo la Roma, anche perché è l’ultimo allenatore con cui la Roma ha vinto. Ed è un grande allenatore”
.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy